13.9 C
Belluno
martedì, Febbraio 7, 2023
Home Arte, Cultura, Spettacoli Uto Ughi all'Alexander Girardi Hall di Cortina venerdì 28

Uto Ughi all’Alexander Girardi Hall di Cortina venerdì 28

Questa manifestazione straordinaria vedrà Uto Ughi nella “capitale delle Dolomiti” per la prima volta ed è organizzata in collaborazione con la Regione del Veneto, con il Comitato Regionale per le Celebrazioni del Centenario della nascita dell’architetto Edoardo Gellner, e con il Comune di Cortina d’Ampezzo. Uto Ughi per due anniversari: il duecentocinquantesimo della morte di Georg Friederich Haendel e il duecentesimo della morte di Franz Joseph Haydn, scelti a sapiente cornice del già ricordato centenario della nascita di Edoardo Gellner per dimostrare una volta di più – “I Solisti Veneti” lo fanno con convinzione da cinquant’anni – che le arti, tutte le arti, sono un tutt’uno in perenne dialogo ed evoluzione, un’unità inscindibile di pensiero e creatività, concetto, questo dell’unità delle arti, che permea a fondo tutta la grande parabola della civiltà culturale veneta della quale “I Solisti Veneti” sono, fin dalla fondazione, cantori incomparabili. E interpreti in senso ampio perché i “Solisti” di Claudio Scimone da sempre non si limitano a contemplare quest’unità nella sola espressione veneta, ma la estendono senza confini di tempo e di spazio raccogliendo nei loro programmi le splendide e famose pagine della letteratura musicale del Sei, Sette e Ottocento come gli innumerevoli capolavori inediti dei quali sono instancabili scopritori e rivelatori, confrontandosi con il Novecento e con il Duemila nel loro impegno per la musica di oggi fatto di esecuzioni ma soprattutto di strette collaborazioni con i più grandi artisti contemporanei. Proiettando questo immenso e multiforme, affascinante affresco dello spirito e della civiltà umana sul più grande schermo immaginabile: quello del mondo intero, grazie alle loro esecuzioni, oggi più di cinquemila, tenute in ogni paese del mondo, con le loro più di quattrocento registrazioni discografiche distribuite in ogni continente e soprattutto con quella comunicativa fresca e giovanile, diretta ed immediata che forse è il vero segreto del loro successo sempreverde. Eppur tuttavia non l’unico segreto, perchè ad esso va associata anche una lucida patina, una brillantezza strumentale, una perfezione tecnica divenute da tempo proverbiali, e l’eloquenza di quel virtuosismo strumentale che da sempre li ha resi celebri nel mondo. Elementi tutti che si ritroveranno sapientemente distillati nel programma del prossimo 28 agosto a Cortina d’Ampezzo, che si inaugurerà sulle note del vivace Concerto Grosso op. 6 n. 5 di Georg Friedrich Haendel, subito seguito dalle Variazioni per oboe e archi che Antonino Pasculli – leggendario virtuoso di oboe – scrisse prendendo spunto da alcuni dei più suggestivi temi della Traviata e che proprio perciò intitolò Simpatici ricordi della “Traviata”, variazioni mozzafiato nel vero senso della parola che ben introdurranno le due magistrali pagine affidate alla magica arcata di Uto Ughi: il Concerto in do maggiore per violino e archi di Franz Joseph Haydn e quel sublime, irraggiungibile capolavoro della classicità che è il Concerto in la maggiore K 219 per violino e orchestra di Wolfgang Amadeus Mozart. INGRESSO: Per informazioni rivolgersi a Cortina presso l’Alexander Hall (Via Marangoni, 1 – tel. 0436 881850) e Infopoint (Piazza Roma, 15 – tel. 0436 869086); a Padova presso Ente Veneto Festival (Piazzale Pontecorvo, 4/A – tel. 049 666128).

Share
- Advertisment -

Popolari

Bando regionale per l’imprenditoria femminile. Domande on line dal 16 febbraio all’8 marzo

Venezia, 7 febbraio 2023 “Donne protagoniste dell'economia, dell'impresa e dello sviluppo produttivo della nostra regione. A loro dedichiamo questo importante bando di contributi regionali...

CAI – Coordinamento Sezioni Dolomiti Bellunesi. La Regione assicura l’aumento dei fondi per la manutenzione di sentieri e ferrate

Venezia, 7 febbraio 2023 - Aumentati i fondi regionali per i sentieri di montagna: la delegazione scesa ieri a Venezia e ricevuta dall'assessore al turismo...

Cortina sci ai piedi! Alta Badia – Ampezzo in 4 ore di sci con la nuova cabinovia Skyline

Un nuovo skitour dall'Alta Badia a Cortina per scoprire tutte le piste della Regina delle Dolomiti grazie alla nuova cabinovia Cortina Skyline. Un vero...

Sabato a Borgo Piave la presentazione del libro di Gobbato, Borovnica e altri campi di Tito

La Lega Nazionale delegazione di Belluno, in accordo e collaborazione con il Circolo culturale La Terra dei Padri - Belluno, commemorerà la Giornata del...
Share