13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica Folla per i funerali di Dario, Fabrizio, Marco e Stefano, i quattro...

Folla per i funerali di Dario, Fabrizio, Marco e Stefano, i quattro specialisti del Soccorso alpino caduti con l’elicottero del Suem

La cattedrale di Belluno era gremita ieri pomeriggio per la cerimonia funebre di Dario De Felip pilota dell’Inaer, Fabrizio Spaziani medico del Suem 118 e direttore Scuola sanitaria Cnsas, Marco Zago tecnico aeronatico dell’Inaer e del Soccorso alpino e Stefano Da Forno tecnico di elisoccorso e direttore della Scuola regionale del Soccorso alpino, precipitati con l’elicottero nel corso di un’operazione di ricognizione di una frana a Rio Gere sabato scorso. E anche da palazzo Piloni, sede della Provincia, lungo tutta piazza Duomo, fino al Palazzo delle Poste, la gente si è accalcata per rendere omaggio alle salme di coloro che, per professione, avevano scelto di mettere costantemente a repentaglio la loro vita per salvare quella del prossimo. I canti da montagna del coro Cai di Belluno sono stati la preghiera che ha accompagnato la cerimonia funebre ufficiata da monsignor Giuseppe Andrich, vescovo di Belluno e Feltre. Che è iniziata con il messaggio di cordoglio del Pontefice seguito da quello del primario del Suem Angelo Costa, quest’ultimo invitava ad “un silenzio di ascolto e di preghiera”, chiedendo di non fare degli applausi. Ma l’ingresso in Cattedrale dei quattro feretri uguali in legno molto semplice, quasi a voler rappresentare i valori dell’essere non già il mero apparire, era già stato accolto dall’applauso. Come avviene oramai frequentemente in queste circostanze. Il silenzio “che unisce l’animo di ognuno in questi momenti”, è stato anche il tema dell’omelia funebre. Tuttavia, anche all’uscita dei feretri, si è ripetuto l’applauso della folla dominato dal rombo, diventato in quel momento struggente, dell’elicottero del Suem 118 che ha sorvolato il Duomo per dare l’ultimo saluto agli amici e colleghi.

Share
- Advertisment -

Popolari

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...

DolomitiBus cerca autisti. Il supermercato Kanguro di Agordo cerca macellaio e la sede di Cortina addetto al reparto frutta, verdura, gastronomia

DolomitiBus cerca autista di autobus per il territorio Bellunese. Pronta disponibilità di mansione su Agordo. Oltre che della guida dei mezzi aziendali per il...
Share