13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 18, 2020
Home Cronaca/Politica Altri due interventi del Soccorso alpino

Altri due interventi del Soccorso alpino

Escursionista colta da malore. Borca di Cadore (BL), 10-08-09 Si è sentita poco bene mentre con il figlio si trovava al rifugio Città di Fiume e una jeep del Soccorso alpino della Val Fiorentina è andata in suo aiuto. La donna, S.B., 79 anni, di Empoli (FI), è stata accompagnata fino alla macchina e da lì all’ospedale di Agordo per gli accertamenti del caso.

Soccorso sul Gruppo dei Setsass. Livinallongo del Col di Lana (BL), 10-08-09 Durante una passeggiata in comitiva lungo il sentiero 23 che passa sotto la cima del Sotsass, un escursionista di Venezia, S.G., 62 anni, si è procurato uno strappo muscolare al polpaccio scendendo da un sasso in località i Ciamp. Impossibilitato a proseguire da solo, è stato aiutato da una squadra del Soccorso alpino di
Livinallongo. Dopo essersi avvicinati con la jeep, i soccorritori lo hanno raggiunto a piedi. Imbarellato, lo hanno calato per circa 300 metri, per poi portarlo fino al fuoristrada e da lì all’appuntamento con l’ambulanza di Arabba che lo ha accompagnato all’ospedale di Agordo.

Share
- Advertisment -




Popolari

Contributi regionali per 6 milioni e mezzo per la valorizzazione delle destinazioni turistiche i

Venezia, 18 settembre 2020   “Le conseguenze del lungo periodo di lockdown ci hanno imposto la necessità di un rilancio complessivo e immediato dell’economia veneta...

Le mostre di Oltre le vette: 4 esposizioni, a Belluno dal 2 all’11 ottobre

Le mostre sui temi della montagna sono da sempre uno dei punti di forza della rassegna bellunese, occasione per il pubblico di ammirare opere...

Ulss Dolomiti. Avviso del Centro per l’affido per un minore del Centro Cadore

Il Centro per l'Affido e la Solidarietà Familiare dell'ULSS 1 Dolomiti – Distretto di Belluno cerca per un minore che frequenta la scuola primaria...

Sorveglianza al lago Sorapis. Il bilancio dei carabinieri forestali delle Stazioni di Cortina e Auronzo

La stagione estiva che sta volgendo al termine è stata segnata dalla pandemia legata Covid-19 ma nonostante questo, l’afflusso registrato nelle Dolomiti bellunesi, ha...
Share