13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 14, 2021
Home Cronaca/Politica Furto con destrezza alla gioielleria Blue Spirit

Furto con destrezza alla gioielleria Blue Spirit

Furto con destrezza giovedì pomeriggio nella gioielleria Blue Spirit in centro Belluno. Dove ignoti hanno sottratto un rotolo di velluto blu contenente catenine in argento, collane da uomo in oro e pietre dure del valore complessivo di 2500-3000 euro. Sul posto, per il sopralluogo, sono intervenuti i poliziotti di quartiere. Secondo la ricostruzione della polizia, sulla base della testimonianza resa dalla titolare del negozio, i fatti sarebbero avvenuti con la seguente dinamica.  Alle ore 17.30, un uomo di circa 50 anni, con accento straniero, entrava nel negozio chiedendo di vedere delle collane da uomo per un regalo. Ma non trovava nulla di suo gradimento. Successivamente entravano altre due persone, anch’esse di nazionalità straniera, che distraevano la commessa, la quale riponeva il rotolo in velluto contenente le collane, senza però richiudere la porta di accesso al reparto cassaforti. A questo punto entrava in negozio una seconda coppia di stranieri che chiedeva informazioni su degli orecchini da mettere ad una bambina. Dopo che le cinque persone si erano allontanate, la responsabile si accorgeva della mancanza del rotolo che conteneva le collane poste in visione all’uomo e, controllando l’interno delle casseforti, notava l’ammanco anche di un rotolo in velluto blu contenente catenine in argento e di un rotolo contenente pietre dure. Sono in corso indagini da parte della locale Squadra Mobile.

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno. Mappa delle asfaltature dal 19 maggio al 30 luglio

Per consentire i lavori di fresatura e asfaltatura per il ripristino del manto stradale in alcune vie, nel periodo dal 19 maggio al 30...

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...
Share