13.9 C
Belluno
mercoledì, Dicembre 7, 2022
Home Pausa Caffè Farra d'Alpago: la settimana dello Sport amico, con i campioni olimpionici della...

Farra d’Alpago: la settimana dello Sport amico, con i campioni olimpionici della Nico

La suggestiva cornice di Farra d’Alpago, lungo le sponde del Lago di Santa Croce, ospiterà dal 3 all’ 9 agosto 2009 La settimana dello sport amico, manifestazione a scopo benefico organizzata dal Comitato Alpago 2 ruote e solidarietà,  dall’ Amministrazione e dalle Associazioni di Farra. Tre giorni di incontri e dibattiti che culmineranno domenica 9 agosto 2009 con la Partita del Cuore, ideata in collaborazione con la NICO – Nazionale Italiana Campioni Olimpionici. Scopo fondamentale della manifestazione rimane la raccolta di fondi che saranno interamente devoluti a Casa Tua Due di Belluno, la struttura dedicata ai malati di cancro inguaribili che necessitano di protezione e assistenza continua. L’Hospice, ricreando gli ambienti e l’atmosfera di casa, unitamente alla sicurezza di una struttura sanitaria moderna,  consente ai pazienti di condurre una vita normale assieme ai propri familiari. La Nazionale Italiana Campioni Olimpionici è una squadra composta non solo da campioni dello sport, in particolare olimpionici, ma anche da personaggi dello spettacolo e del giornalismo. Finalità del sodalizio è quella di organizzare eventi sportivi per raccogliere fondi da destinare ad associazioni ed enti di beneficenza. Tutto ha avuto inizio quando Maurizio Stecca, campione olimpionico di pugilato, ha scoperto di essere affetto da Emoglobinuria Parossistica Notturna, rara forma di leucemia purtroppo incurabile. Colleghi ed amici di Maurizio, venuti a conoscenza della sua malattia, hanno dato vita a una squadra di calcio con lo scopo trovare fondi per la ricerca e per aiutare i malati a fronteggiare l’ENP. Alcuni campioni sono già stati in Alpago, lo scorso anno, per la consueta manifestazione del Giro del Lago di S. Croce e, a loro dire, sono rimasti assolutamente entusiasti del territorio e dell’accoglienza. Durante le tre serate a Farra d’Alpago, presentate da Maudi de March, Mauro Munaro e Gianluca dal Borgo, atleti e giornalisti appartenenti alla NICO incontreranno, presso la palestra comunale, la popolazione e i rappresentanti di associazioni benefiche locali, discutendo con loro della possibilità di avvicinare lo sport alla solidarietà in un’unione vincente. Il primo dibattito è dedicato allo Sport come palestra di vita per i giovani e si terrà lunedì 3 agosto 2009, alle ore 21: ospite della serata Claudio Desolati, ex calciatore della Fiorentina e odierno allenatore della Squadra Calcio Desolati di Firenze. Mercoledì 5 agosto 2009, alle ore 21, Franco Ligas, giornalista di Mediaset, tratterà il tema I grandi dello sport e il volontariato, mentre sabato 8 agosto, sempre alle ore 21, il pluricampione olimpico di lotta greco-romana Vincenzo Maenza presenterà la sua biografia Cuore di Pollicino, con la partecipazione dell’autore e dell’editore Andrea Bacci. L’evento sicuramente più eccitante ed interessante è la Partita del Cuore, che si svolgerà domenica 9 agosto 2009, alle ore 16, presso l’Impianto Sportivo Bortolo Canevini di Farra d’Alpago. Sarà una triangolare di calcio fra la Selezione NICO, la selezione degli Amministratori dell’intero Alpago e la selezione dei Giornalisti Bellunesi. Per l’occasione, oltre a Claudio Desolati, Franco Ligas e Vincenzo Maenza, militeranno nella squadra NICO anche Loris Stecca, ex pugile campione mondiale dei pesi supergallo, Marco Gori, ex calciatore di Fiorentina e Ascoli, Mattia Nalesso, nuotatore olimpionico ai Giochi di Pechino 2008, Lorenzo Amoruso, ex calciatore di Fiorentina e Glasgow Rangers, e Patrizio Kalambay, ex pugile campione mondiale di pesi medi.
Per informazioni:
Comune di Farra: 0437 430318
www.2ruotealpago.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Costan di Limana: cassa integrazione ordinaria dal 12 dicembre 2022 al 5 gennaio 2023

Nella giornata di ieri si è tenuto un nuovo incontro tra Epta e le rappresentanze sindacali per fare il punto sulla situazione dello stabilimento...

Rapina al negozio Ardivel di Ponte nelle Alpi. Identificati i due minorenni presunti responsabili. Uno in carcere l’altro in comunità

Rapina pluriaggravata, lesioni personali (per ora la prognosi del titolare del negozio è di 30 giorni, ma potrebbe essere più grave), porto abusivo di...

Minacce al premier Giorgia Meloni. La solidarietà di Zaia

Venezia, 7 dicembre 2022   -   “Ancora una volta una violenza verbale, segnale pericoloso di disprezzo delle persone e della democrazia, colpisce un rappresentante delle...

Ristoranti che passione. Uscita la guida 2023

Sempre di grande interesse, l’appuntamento annuale con la presentazione della nuova Guida 2023 “Ristoranti Che Passione” che ha visto la partecipazione di molti ospiti,...
Share