13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 13, 2021
Home Cronaca/Politica Monsignor Michel Sabbah a Palazzo Rosso, cordiale incontro con il sindaco...

Monsignor Michel Sabbah a Palazzo Rosso, cordiale incontro con il sindaco Prade e poi la visita alla mostra di Brustolon

L'incontro a Palazzo Rosso

Questa mattina (sabato 6 giugno) il sindaco di Belluno, Antonio Prade, ha ricevuto a Palazzo Rosso monsignor Michel Sabbah, già patriarca latino di Gerusalemme. L’occasione è stata la presenza a Belluno del monsignore per una conferenza questa sera    presso il Centro Papa Luciani di Santa Giustina. L’incontro, organizzato assieme a Caritas e Commissione giustizia e pace della Diocesi di Belluno-Feltre, prevede la presentazione del libro di Sabbah “Voce che grida dal deserto” (edizioni Paoline). La manifestazione cade nell’ambito della “Settimana mondiale per la pace in Palestina e Israele” che su iniziativa del Consiglio ecumenico delle Chiese, si celebrerà dal 4 al 10 giugno. Domenica 7 giugno alle 10 Sabbah celebrerà la Santa Messa nella chiesa parrocchiale di Meano che celebra i novant’anni dalla fondazione. Nel corso del breve incontro, si è parlato di Terrasanta, dove il sindaco si recherà privatamente a fine luglio e rispetto alle cui prospettive di pace Sabbah si è detto ottimista, soprattutto dopo le recenti prese di posizione del presidente americano Obama.  Poi il religioso è stato accompagnato dal sindaco a Palazzo Crepadona, dove ha visitato la mostra “Andrea Brustolon”. L’ospite è rimasto incantato dall’opera del Maestro bellunese, in particolare dall’arte sacra ed è rimasto letteralmente a bocca aperta alla visione degli angeli volteggianti nel cubo di Botta.
BIOGRAFIA DI MONS. MICHEL SABBAH Il primo palestinese a essere nominato, nel 1987, patriarca latino di Gerusalemme, ministero che ricopre fino al 2008. Nato a Nazaret nel 1933, viene ordinato sacerdote nel 1955. Presidente della Conferenza episcopale dei vescovi latini della regione araba, nonché dell’Assemblea degli ordinari cattolici della Terra santa, dal 1999 al 2007 è stato anche presidente di Pax Christi International. È un deciso fautore del dialogo interreligioso con gli ebrei e i musulmani nella Terra santa

Share
- Advertisment -

Popolari

Ferro, vetro, legno e ceramica, protagonisti alla 35ma Mostra dell’Artigianato di Feltre

A due settimane dall’avvio della rassegna, la macchina organizzativa della 35ma edizione della Mostra dell’Artigianato di Feltre è già a pieno regime. La rassegna di...

Nuovo volume della collana “Tesori d’arte”: approfondimento sull’altare a battenti di Santa Maria a Pieve di Cadore

Una vicenda intricata e affascinante. Un oggetto d’arte che esce dalla bottega di un affermato scultore alla fine del Quattrocento e si ritrova cinque...

No paura day 4. Belluno, piazza Martiri domenica ore 19:00

Domenica 13 giugno alle ore 19:00 in piazza dei Martiri a Belluno, si terrà il quarto appuntamento bellunese con l'iniziativa "No paura day". La...

Wanbao-Acc: il sindacato si divide. FimCisl ritira la propria delegazione

“Da alcuni articoli oggi apparsi sui giornali risulta che lunedì a Mestre il segretario della Fiom Cgil Bona Stefano incontrerà il governatore Luca Zaia...
Share