13.9 C
Belluno
domenica, Settembre 20, 2020
Home Cronaca/Politica Cade col kitesurf sul Tesa

Cade col kitesurf sul Tesa

Un appassionato di kitesurf, del quale al momento non sono note le generalità, è stato trascinato sul greto del Tesa, affluente del lago di Santa Croce, procurandosi traumi al volto e al corpo. L’uomo aveva probabilmente appoggiato la vela a terra, quando un colpo di vento l’ha gonfiata strappandolo dal suolo e facendolo precipitare tra l’acqua e il terrreno. L’allarme è scattato attorno alle 17.30, sul posto l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore e personale del Soccorso alpino dell’Alpago. L’infortunato, cui sono state prestate le prime cure dal medico di bordo, è
stato imbarellato e caricato sull’eliambulanza per essere trasportato all’ospedale di Belluno.

Share
- Advertisment -



Popolari

Riapre la caccia, ma c’è ancora illegalità in Italia. Il caso del Veneto

Pubblicato l'annuale rapporto del CABS sui reati venatori. Lo studio prende in esame le comunicazioni istituzionali delle forze dell'ordine, stampa accreditata, interventi delle Guardie...

Elezioni 2020. Regionali, referendum sul taglio dei parlamentari, suppletive Senato, Comuni. Affluenza, exit poll e risultati

Urne aperte domenica 20 settembre dalle 7 alle 23, e domani lunedì dalle 7 alle 15 per il voto del referendum costituzionale sul taglio...

Interventi di soccorso sabato sera a Cortina

Cortina d'Ampezzo (BL), 20 - 09 - 20  Ieri attorno alle 19 il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per una coppia di...

Meteo. Instabilità da domenica, temporali da lunedì

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, alla luce delle previsioni meteo, ha emesso un avviso di criticità idrogeologica ed idraulica, decretando...
Share