13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 5, 2023
Home Cronaca/Politica De Bona presenta alla componente autonomista della Pdl il candidato Bottacin...

De Bona presenta alla componente autonomista della Pdl il candidato Bottacin

L’assessore regionale Oscar De Bona ha presentato alla componente autonomista della Pdl il candidato alla presidenza della Provincia, il consigliere regionale Gianpaolo Bottacin. Lo ha fatto nella sede dell’Intesa Dolomitica alla presenza di un folto gruppo di persone, in gran parte amministratori pubblici provenienti da tutto il territorio provinciale. «Il progetto politico di Bottacin – ha esordito De Bona – collima con numerosi principi che il nostro movimento sta sostenendo e promuovendo da molti anni. Uno fra tutti è il federalismo fiscale. Ma a lui dobbiamo riconoscere anche il forte impegno in consiglio regionale dove è capogruppo del suo partito. Molte questioni bellunesi sono state ispirate e portate avanti da Bottacin. Non si tratta di spot, ma di azioni concrete che spesso sono state tramutate in leggi regionali». Organizzato dal coordinatore Lid, Max Pachner, l’incontro ha registrato l’interesse dei presenti desiderosi di sentire dalla voce del candidato il programma elettorale per Palazzo Piloni e di porgli delle domande. Gianpaolo Bottacin ha risposto ai numerosi quesiti e spaziato in tutti i settori: da quelli economici all’agricoltura, dal turismo all’autonomia. «In questi quattro anni da consigliere regionale – ha precisato – ho presentato 81 progetti di legge e ben 22 sono stati approvati. Tra quelli più impegnativi è stata la battaglia sull’acqua con tre leggi approvate a favore della provincia di Belluno. Ma ricordo anche le leggi sul soccorso alpino, l’abolizione della licenza da pesca, l’accesso delle imprese artigiane al fondo di rotazione per la disoccupazione dei dipendenti, l’abolizione del bollo per chi rottama l’auto e tanti altri provvedimenti. Intanto, ma  pochi lo sanno. Sergio Reolon  in periodo di crisi economica si è aumentato il compenso del 10 per cento».

Share
- Advertisment -

Popolari

Portata al Cras di Treviso la lupa investita a Levego. L’animale è stato tenuto in osservazione tutta la notte

De Bon: «Se in grado di riprendersi, sarà radiocollarato e rimesso in libertà» Belluno, 5 febbraio 2023 - È stata portata al Cras di Treviso...

Pallavolo Belluno femminile: le lupe strappano un punto all’Altavilla

Le lupe non mollano mai: è un punto guadagnato HL IMMOBILIARE BELLUNO-INGLESINA ALTAVILLA 2-3 PARZIALI: 19-25, 25-16, 18-25, 25-19, 10-15. HL IMMOBILIARE BELLUNO: Vendramini, Costa 12, Fantinel...

Transcavallo 2023, presentata la 40^ edizione. Il dislivello positivo scende sotto i 3000 metri

Si parte sabato 11 febbraio da Col Indes (Tambre). Iscrizioni aperte fino a mercoledì sera. Sul Guslon per la prima volta un bivacco mobile...

Dobbiaco-Cortina in tecnica classica. Brigadoi vince la 46ma edizione, battuti il compagno di squadra Ferrari e l’americano Kornfield. Podio tutto straniero al femminile con Boerjesjoe,...

Domani si replica in skating con al via gli ex olimpici Northug e Kowalczyk La granfondo Dobbiaco-Cortina ammalia e stupisce ancora. Oggi si correva la...
Share