13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 5, 2020
Home Cronaca/Politica Lega Nord: dimissioni del segretario dell'Alpago Silvano Costa, sostituito dal commissario Roberto...

Lega Nord: dimissioni del segretario dell’Alpago Silvano Costa, sostituito dal commissario Roberto Fagherazzi

“Bottacin non risponde al telefono, è assente. Ho tentato in tutti i modi di contattarlo, ma non c’è stato nulla da fare. Pertanto ho dovuto prendere atto di questa situazione e dedurre che è venuto meno quel necessario rapporto di fiducia all’interno del partito. Di conseguenza ho rassegnato le dimissioni”. E’ quanto ci ha dichiarato il segretario della Sezione dell’Alpago della Lega Nord Silvano Costa. Signor Costa, è prassi consolidata in politica che alla presentazione delle dimissioni segua un chiarimento, o quantomeno un “tentativo di conciliazione” . C’è stato?  “No, non è avvenuto nessun chiarimento perché alla riunione alla quale avevo anticipato la mia intenzione di rassegnare le dimissioni, Bottacin non si è presentato e il segretario provinciale, senatore Gianvittore Vaccari, ha accettato le mie dimissioni”. Un formale comunicato a firma di Vaccari, infatti, annuncia: “La segreteria provinciale ha preso atto con sorpresa e rammarico le dimissioni del segretario della sezione dell’Alpago Silvano Costa provvedendo contemporaneamente a nominare come commissario Roberto Fagherazzi”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Patrizia Manca eletta Segretaria generale della Fisascat Cisl Belluno Treviso

Patrizia Manca è la nuova Segretaria della Fisascat Cisl Belluno Treviso, la Federazione di categoria che rappresenta i lavoratori e le lavoratrici dei settori...

Maltempo. Ordinanza del prefetto: sabato scuole chiuse. Allarme codice rosso: evitare spostamenti se non strettamente necessari

Il territorio della provincia è interessato da precipitazioni estese e persistenti. Il Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto in data odierna ha emesso l’avviso di...

48 ore di maltempo, massima criticità da sabato pomeriggio a domenica. Quota neve 1200-1500 metri

Venezia, 4 dicembre 2020  -  Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile, alla luce delle previsioni meteo di ARPAV e dell’intensa ondata di maltempo in...

Il Tar del Veneto conferma la legittimità del calendario venatorio provinciale. De Bon: «Spiace che posizioni ideologiche abbiano fatto perdere tempo ai nostri uffici»

Con ordinanza n. 612/2020 pubblicata oggi (4 dicembre) la Sezione prima del Tar Veneto si è nuovamente pronunciata a favore delle decisioni della Provincia...
Share