13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Un imprenditore brasiliano di origine veneta ospite a Palazzo Balbi

Un imprenditore brasiliano di origine veneta ospite a Palazzo Balbi

L’assessore regionale ai flussi migratori Oscar De Bona ha ricevuto ieri a Palazzo Balbi, a Venezia, l’imprenditore brasiliano di origine veneta Joao Nadir Mocelin, insieme alla moglie. La coppia era accompagnata dal sindaco di Arsiè (Belluno), Ivano Faoro, e dall’imprenditore di Fonzaso (Belluno) Walter Moretto. La famiglia di Mocelin era originaria di S. Nazario (Vicenza) ed è emigrata in Brasile nel 1888. L’imprenditore a Florianopolis si occupa di esportazioni e di importazioni da tutto il mondo, settore nel quale la sua azienda è la quinta dello Stato brasiliano di Santa Catarina per giro d’affari. Dall’Italia importa soprattutto macchinari per la produzione di pasta e pane. Aspetto quest’ultimo sottolineato dall’assessore De Bona, il quale ha ricordato che gli emigrati sono i nostri migliori ambasciatori all’estero anche sotto il profilo del sostegno all’economia. In Brasile Mocelin è entrato in rapporto con l’associazione che raccoglie i numerosi discendenti della Famiglia Dall’Agnol, originaria di Arsiè, presenti nello Stato di Rio Grande do Sul. L’imprenditore è in questi giorni nel Veneto per visitare i luoghi d’origine della famiglia nel vicentino e la comunità di Arsiè, oltre che per ottenere la cittadinanza italiana a cui tiene soprattutto come fattore identitario.

Share
- Advertisment -



Popolari

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...
Share