13.9 C
Belluno
giovedì, Agosto 11, 2022
Home Riflettore Mobilitazione del Partito democratico per dire basta all'incapacità del Governo

Mobilitazione del Partito democratico per dire basta all’incapacità del Governo

 Il Coordinamento provinciale del Partito democratico bellunese si mobilita contro l’incapacità del Governo a fronteggiare la crisi economica. «Le previsioni dicono che per la prima volta in Italia vi saranno due anni successivi di recessione. E che per ritornare al livello di ricchezza reale del 2007 occorrerà aspettare il 2012 – afferma il coordinatore provinciale del Pd Valerio Tabacchi – Questo avviene con tre fatti senza precedenti: a) vi è una estensione mondiale non conosciuta in crisi precedenti; b) non esistono più due strumenti che in crisi passate hanno fornito forme di ammortizzazione degli effetti di crisi rilevanti: per le imprese l’arma della svalutazione competitiva, per i normali cittadini invece è venuta meno l’arma dell’indebitamento per il mantenimento del reddito; c) la crisi si abbatte pesantemente su una base occupazionale che rispetto al passato è caratterizzata da contratti flessibili e precari senza adeguate tutele. Di fronte a tutto questo – prosegue Tabacchi – vi è una sorprendente atteggiamento rinunciatario del governo, che non si spiega solo con la rigidità del bilancio. C’è un evidente difetto di analisi e di comprensione. Da un lato Berlusconi si è illuso che la crisi avesse breve durata e bastasse spargere qualche ottimismo di facciata in diretta televisiva, dall’altro si è rimasti prigionieri delle promesse sballate fatte in campagna elettorale: tra ICI e Alitalia sono stati bruciati almeno 7 miliardi di euro che sarebbero potuti servire per adottare misure concrete anti crisi». Per protestare contro questo atteggiamento del Governo, nel prossimo fine settimana si terrà una mobilitazione nazionale del Partito Democratico. In Provincia di Belluno gli eventi programmati sono i seguenti:
venerdì 13 febbraio 2009 – durante tutta la mattinata
gazebo al mercato di Sospirolo – org. a cura del Circolo Pd di Sospirolo
sabato 14 febbraio 2009 – durante tutta la mattinata
gazebo al mercato di Belluno – org. dei Circoli Pd dell’Oltrardo, Mussoi, Castion e Belluno Centro con la collaborazione del Coordinamento Comunale del Pd di Belluno
gazebo in piazza a Sedico – org. del Circolo del Pd di Sedico
Nelle prossime settimane infine, i 23 circoli del Pd in Provincia di Belluno distribuiranno i volantini ed i depliant contenenti le proposte anti crisi del Governo Ombra del Pd.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Quale futuro per Bim Belluno Infrastrutture, che cessa la gestione del gas. Interrogazione dell’opposizione

Belluno, 10 agosto 2022 - All'ultimo consiglio comunale di Belluno di due giorni fa, i consiglieri di minoranza Lucia Olivotto, Ilenia Bavasso, Marco Perale...

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...

Abbattimenti illegali, anche un’aquila reale. Tre arresti e due denunce tra il Primiero e il Bellunese.

È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di...
Share