13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 13, 2021
Home Riflettore Mobilitazione del Partito democratico per dire basta all'incapacità del Governo

Mobilitazione del Partito democratico per dire basta all’incapacità del Governo

 Il Coordinamento provinciale del Partito democratico bellunese si mobilita contro l’incapacità del Governo a fronteggiare la crisi economica. «Le previsioni dicono che per la prima volta in Italia vi saranno due anni successivi di recessione. E che per ritornare al livello di ricchezza reale del 2007 occorrerà aspettare il 2012 – afferma il coordinatore provinciale del Pd Valerio Tabacchi – Questo avviene con tre fatti senza precedenti: a) vi è una estensione mondiale non conosciuta in crisi precedenti; b) non esistono più due strumenti che in crisi passate hanno fornito forme di ammortizzazione degli effetti di crisi rilevanti: per le imprese l’arma della svalutazione competitiva, per i normali cittadini invece è venuta meno l’arma dell’indebitamento per il mantenimento del reddito; c) la crisi si abbatte pesantemente su una base occupazionale che rispetto al passato è caratterizzata da contratti flessibili e precari senza adeguate tutele. Di fronte a tutto questo – prosegue Tabacchi – vi è una sorprendente atteggiamento rinunciatario del governo, che non si spiega solo con la rigidità del bilancio. C’è un evidente difetto di analisi e di comprensione. Da un lato Berlusconi si è illuso che la crisi avesse breve durata e bastasse spargere qualche ottimismo di facciata in diretta televisiva, dall’altro si è rimasti prigionieri delle promesse sballate fatte in campagna elettorale: tra ICI e Alitalia sono stati bruciati almeno 7 miliardi di euro che sarebbero potuti servire per adottare misure concrete anti crisi». Per protestare contro questo atteggiamento del Governo, nel prossimo fine settimana si terrà una mobilitazione nazionale del Partito Democratico. In Provincia di Belluno gli eventi programmati sono i seguenti:
venerdì 13 febbraio 2009 – durante tutta la mattinata
gazebo al mercato di Sospirolo – org. a cura del Circolo Pd di Sospirolo
sabato 14 febbraio 2009 – durante tutta la mattinata
gazebo al mercato di Belluno – org. dei Circoli Pd dell’Oltrardo, Mussoi, Castion e Belluno Centro con la collaborazione del Coordinamento Comunale del Pd di Belluno
gazebo in piazza a Sedico – org. del Circolo del Pd di Sedico
Nelle prossime settimane infine, i 23 circoli del Pd in Provincia di Belluno distribuiranno i volantini ed i depliant contenenti le proposte anti crisi del Governo Ombra del Pd.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

No paura day 4. Belluno, piazza Martiri domenica ore 19:00

Domenica 13 giugno alle ore 19:00 in piazza dei Martiri a Belluno, si terrà il quarto appuntamento bellunese con l'iniziativa "No paura day". La...

Wanbao-Acc: il sindacato si divide. FimCisl ritira la propria delegazione

“Da alcuni articoli oggi apparsi sui giornali risulta che lunedì a Mestre il segretario della Fiom Cgil Bona Stefano incontrerà il governatore Luca Zaia...

Rincaro materie prime, dagli eurodeputati i primi segnali di supporto. Basso (Confartigianato): «Il problema va risolto, altrimenti la ripresa non sarà possibile»

Stanno arrivando le prime azioni a supporto di Confartigianato Belluno per porre un freno al rincaro delle materie prime. Dagli uffici di Piazzale Resistenza,...

Lavori alla scuola “Valeriano” di Castion. Le classi ripartite tra Badilet, Borgo Piave e Castion

Si è concluso in questi giorni, dopo un incontro con i vertici dell'Istituto Comprensivo 3 e con gli esponenti del consiglio d'istituto, lo studio...
Share