13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliRoberta Gallego con "Qual è la tua colpa?" vince la Gara dei...

Roberta Gallego con “Qual è la tua colpa?” vince la Gara dei Romanzi inediti di Radio1

Roberta Gallego

Roberta Gallego, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Belluno e autrice di libri gialli, è la vincitrice della Gara dei Romanzi inediti di Radio1 Plot Machine con l’opera “Qual è la tua colpa”? L’autrice è stata protagonista della puntata di Radio1 Plot Machine di lunedì 20 maggio con Vito Cioce, Marcella Sullo e Patrizia Rinaldi (qui il link).
“Qual è la tua colpa? – precisa Roberta Gallego – è una digressione rispetto a una produzione di romanzi seriali de ‘La procura imperfetta” che rappresenta il tinello di una procura di provincia. La piccola Dori, protagonista del romanzo, è un piccolo tradimento ai miei personaggi consueti. Volevo raccontare di questa donna un po’ antieroica che nella sua totale solitudine illumina tutto il libro”.

Il romanzo
La protagonista si chiama Dori, è una sbiadita segretaria piccolina e rotondetta che lavora in un importante studio legale. Condannata da viva a fare da tappezzeria sociale da ammortizzatore familiare, muore la sera di Capodanno. Nella nuova condizione di trapassata scopre in fretta i vantaggi, quali la sensazione di progressivo dimagrimento e il potere su qualunque strumento tecnologico che le obbedisce le consente di incidere sulle vite altrui. Dori è invisibile. Conduce i lettori tra le pieghe di relazioni familiari meschine, segnate da segreti pesanti e tra le ombre di effetti traditi e di crimini accidentali. Si congeda solo dopo aver compreso pienamente gli accadimenti, senza giudicare né perdonare togliendosi lo sfizio di un colpo di scena, potente e silenzioso.

L’autrice
Roberta Gallego, nata a Treviso nel ’68, laureata a Bologna in Giurisprudenza, vive e lavora a Belluno. Magistrato, sostituto procuratore da quasi 30 anni. Scrive libri gialli per la Casa Editrice Tea, già vincitrice con Doppia Ombra del premio “Provincia in Giallo”. Insegna a gettone “Diritto in alta quota” per l’Università degli Studi di Padova. Da oltre vent’anni incontra nelle scuole i ragazzi per ragionare di Legalità e di Letteratura. Coordina in Procura l’area specialistica dei crimini contro le persone vulnerabili.

- Advertisment -

Popolari