13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomePrima PaginaLa Zanon orienta. Settimana di orientamento alla Scuola secondaria di 1° grado...

La Zanon orienta. Settimana di orientamento alla Scuola secondaria di 1° grado di Castion

Si rinnova ancora una volta la stretta e proficua collaborazione tra la Scuola Secondaria di I grado Zanon e la comunità castionese: da lunedì 19 Febbraio a Sabato 24 Febbraio nelle aule della scuola si sono messi da parte libri di testo e quaderni per far spazio a lezioni speciali a cura del Comitato genitori e delle famiglie degli alunni e del Centro per la formazione e la sicurezza di Belluno.

Il progetto “La Zanon Orienta” è nato da un’idea delle prof.sse Manuela Crestani e Silvia De Toffol, referenti “Orientamento” dell’I.C. Belluno 3, che hanno strutturato un variegato e coinvolgente percorso settimanale di incontri con le principali figure lavorative presenti nel territorio di Castion e del Bellunese.
Genitori e adulti di riferimento che ogni giorno contribuiscono a tenere viva la comunità di Castion e il territorio dolomitico e che hanno donato a tutte le dieci classi della Zanon il loro punto di vista su come sia nata la scintilla della passione per un lavoro che svolgono ogni giorno, base della nostra Costituzione repubblicana e della dignità umana.
Tutto questo per dare, col loro esempio, ispirazione alle giovani generazioni e tenere viva la cinghia di trasmissione della Cultura, coltivando etica e valori nelle studentesse e negli studenti di Castion.

Nell’aula magna, nell’aula di arte e nell’atelier digitale si sono svolti i laboratori “Impariamo a conoscere un bene prezioso: l’acqua” (per le classi prime), “Creiamo un graffito con materiali eco-sostenibili” (per le classi seconde), “Creiamo l’energia a impatto zero” (per le classi terze), a cura dei docenti del C.F.S. Fabio Giopp, Renato Pellegrinotti, Antonio Bortoluzzi, che hanno condotto le attività con estrema cura di ogni singolo alunno, per motivarlo a scoprire nuove attitudini e interessi inaspettati.
Mentre nelle altre aule si sono tenuti gli incontri con le professioni (dal perito industriale all’avvocato, dalla cardiologa al mediatore familiare e altre professioni), organizzati con il supporto dei genitori degli alunni dell’Istituto e del Comitato genitori della Zanon presieduto dalla Dott.ssa Cristina Prest.

“I genitori si sono sentiti coinvolti e hanno partecipato all’attività con emozione e passione: gli alunni e le alunne hanno sentito questo calore, contribuendo allo svolgimento attivo degli incontri così come dei laboratori, aiutando in alcuni casi gli stessi docenti a orientarsi nelle diverse proposte e denotando non solo curiosità per l’evento, ma anche voglia di partecipare lasciando un segno. Genitori e figli insieme per dare un segnale di speranza e ottimismo verso il futuro” aggiungono le prof.sse Crestani e De Toffol, che già si preparano per organizzare la nuova Settimana dell’Orientamento nel prossimo anno scolastico. Il futuro è alle porte e la Zanon le apre per far entrare aria nuova e viva.

- Advertisment -

Popolari