13.9 C
Belluno
giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeLavoro, Economia, TurismoRigenerazione e innovazione nel turismo veneto: una nuova era per le imprese

Rigenerazione e innovazione nel turismo veneto: una nuova era per le imprese

Rigenerazione e Innovazione nel Turismo Veneto: Una Nuova Era per le Imprese
Il turismo è da sempre un pilastro fondamentale dell’economia veneta, caratterizzata da paesaggi mozzafiato, ricca storia e cultura, e una cucina rinomata in tutto il mondo. Tuttavia, nel contesto di un mondo in rapida evoluzione, le imprese turistiche devono adattarsi e innovare per rimanere competitive e sostenibili nel lungo termine.

In risposta a questa sfida, la Regione Veneto apre le porte a una rivoluzione nel settore turistico con il lancio del bando “Rigenerazione e Innovazione delle Imprese”. Questa iniziativa, parte integrante del Piano Regionale FESR 2021-2027, mira a sostenere le PMI turistiche nella valorizzazione del territorio attraverso investimenti e l’adozione di nuove tecnologie.

Con l’obiettivo di promuovere una crescita sostenibile e aumentare la competitività delle imprese, il bando punta anche a generare nuove opportunità occupazionali nel settore turistico. L’azione specifica 1.3.8 si concentra sulla rigenerazione e l’innovazione delle imprese turistiche per valorizzare al massimo il potenziale del territorio veneto.

Le imprese interessate potranno beneficiare di finanziamenti per una vasta gamma di interventi, tra cui la riqualificazione delle strutture esistenti, l’implementazione di nuove tecnologie, la promozione della sostenibilità ambientale e l’innovazione dei servizi e dei prodotti. Questo include, ad esempio, la ristrutturazione degli edifici, l’adozione di sistemi di sicurezza informatica avanzati, l’installazione di fonti energetiche rinnovabili e lo sviluppo di nuove esperienze turistiche personalizzate.

Un elemento chiave per il successo di questa iniziativa è e sarà l’apporto della Community dell’UrbanHub, uno spazio dedicato alla contaminazione digitale che si rivolge alle imprese, agli studenti, ai giovani e ai cittadini. Dotato di un corner per l’esposizione tecnologica, un’area coworking e un’area modulare per spazi di apprendimento innovativi, l’UrbanHub sarà il cuore pulsante delle attività connesse al bando, con i suoi talenti che decidono giorno per giorno di rimanere nel territorio per far crescere professionalmente le loro passioni, creando sviluppo, attrattività giovanile e nuovi posti di lavoro.
Grazie alla collaborazione con i giovani intraprendenti del territorio, l’UrbanHub diventerà sempre più, grazie al vostro contributo e supporto, un luogo ricco di eventi ed avvenimenti, con la gestione della “human library” a arricchire ulteriormente l’esperienza degli utenti.

Inoltre, il supporto tecnico per la presentazione delle domande sarà fornito dal Centro Consorzi, una realtà consolidata che dal 1981 affianca le imprese, i professionisti e i lavoratori della regione. Con un ampio ventaglio di servizi, il Centro Consorzi offre consulenze specialistiche in vari settori, dalla formazione alla sicurezza sul lavoro, dall’ambiente alla connettività e da ultimo nel settore dell’Efficientamento e nella costituzione delle recenti Comunità Energetiche Rinnovabili.

Per partecipare al bando, le imprese devono essere PMI operanti nel settore turistico e soddisfare determinati requisiti. Le proposte progettuali dovranno essere coerenti con la Strategia di Specializzazione Intelligente (S3) della Regione del Veneto 2021-2027, in particolare con gli ambiti tematici “Smart Living & Energy” e “Destinazione Intelligente”.

Questa è un’opportunità unica per le imprese turistiche del Veneto di trasformare il loro business, abbracciando l’innovazione e contribuendo alla crescita sostenibile della regione.

Per ulteriori informazioni e per presentare la tua candidatura, visita il sito web ufficiale della Regione del Veneto. Non lasciarti sfuggire questa straordinaria occasione di investire nel futuro del turismo veneto.

- Advertisment -

Popolari