13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 30, 2023
Home Lavoro, Economia, Turismo Nevegal, aperto solo il campo scuola. Alessandro Molin: "Purtroppo per le...

Nevegal, aperto solo il campo scuola. Alessandro Molin: “Purtroppo per le alte temperature non riusciamo a produrre la neve artificiale”

Alessandro Molin, presidente di Nevegal2021

Alpe del Nevegal (BL) Giovedì 24 Dicembre 2022  – Tutti avevano tenuto le dita incrociate per sperare che le temperature miti che avevano previsto in questi giorni non fossero così calde. Invece la temperatura sul Colle del Nevegal è sempre stata di qualche grado sopra lo zero, troppo caldo per mettere in funzione in cannoni per la neve artificiale.

«Manca veramente poco – ha detto Alessandro Molin, presidente di Nevegal2021 – con altre due notti di lavoro si sarebbe potuto produrre la neve artificiale per completare la battitura della pista Coca. La parte alta delle piste Coca ed Erte è perfetta, già battuta e fresata dai battipista, ma nella parte bassa non ci sono le condizioni minime per preparare le piste. Siamo costretti anche a non “spargere” i mucchi di neve che abbiamo prodotto la scorsa settimana perché la neve distribuita sulla pista di scioglierebbe molto prima vanificando tutto il nostro lavoro».
«Aspettiamo che le temperature tornino sotto lo zero per terminare il lavoro e aprire tutta la ski area, in questo momento quindi rimane aperto solo il Campo Scuola».

Share
- Advertisment -

Popolari

Dolomiti Bellunesi: pareggio casalingo con la Virtus Bolzano

Inizio scoppiettante, poi a vincere è solo l'equilibrio DOLOMITI BELLUNESI-VIRTUS BOLZANO 1-1 GOL: pt 10' Corbanese, 13' Okoli. DOLOMITI BELLUNESI: Virvilas; Alcides, Conti, Alari (st 34' Vavassori),...

Val di Zoldo, Campionati italiani di biathlon Ragazzi – Allievi. Il comitato altoatesino totalizza quattro “scudetti” in otto gare e si aggiudica il Trofeo...

Val di Zoldo (Belluno), 29 gennaio 2023 – Si sono svolti sabato 28 e domenica 29 gennaio al centro biathlon di Palafavèra, in Val...

Lo svizzero Odermatt vince anche il secondo superG a Cortina d’Ampezzo precedendo l’azzurro Paris e l’austriaco Hemetsberger

Il presidente di Fondazione Cortina Stefano Longo e il sindaco Gianluca Lorenzi: «La Regina delle Dolomiti si conferma pronta a sfide sempre più importanti» Cortina...

Che fa il nesci, Eccellenza? …

Egregio Presidente dell’Ordine dei Medici di Belluno, dal maggio del 2021 Maurizio Federico, ricercatore dell’ISS, ha portato avanti gli studi su un vaccino italiano, capace...
Share