13.9 C
Belluno
martedì, Febbraio 7, 2023
Home Prima Pagina Natale per tutti. Prosegue fino al 20 dicembre il tour in 30...

Natale per tutti. Prosegue fino al 20 dicembre il tour in 30 centri per disabili di CrossAbili e Alvaro Dal Farra

Sette giorni di divertimento a oltre 2mila persone con disabilità e bambini. Il 12 dicembre a Belluno, il 13 dicembre a Pieve di Cadore

Il team di CROSSabili con Mattia Cattapan, il campione di freestyle motocross Alvaro Dal Farra, Babbo Natale e i suoi Elfi portano la loro energia in circa 30 centri per disabili, scuole e piazze delle province di Padova, Vicenza, Treviso e Belluno

Il tour, di cui è sponsor principale De Rigo Vision, si svolgerà dal 5 al 20 dicembre.

Uno show a tema motori, tanti gadget come regali di Natale e poi, come sempre, tanta allegria e divertimento. Questo quanto l’associazione CROSSabili, il campione di freestyle motocross Alvaro Dal Farra e Babbo Natale porteranno in una trentina di centri che accolgono persone con disabilità nelle province di Padova, Treviso, Vicenza e Belluno grazie al progetto “Natale per Tutti”. Le tappe di Belluno, Pieve di Cadore e Montebelluna avranno un impatto più importante perché si svolgeranno nelle piazze principali di questi centri urbani. Lo scopo del progetto è quello di sensibilizzare le città, le scuole e gli istituti per aumentare l’inclusione e trasmettere un messaggio di solidarietà.

Sette giornate interamente dedicate agli ospiti delle strutture diurne e residenziali del territorio per condividere gioia, svago e scambiarsi gli auguri di Natale, tra performance con l’E-Motion-Drive di Mattia Cattapan, la moto di Alvaro dal Farra, le sessioni di Buggy-Mototerapia e i regali di Babbo Natale.

«Come sempre vogliamo condividere energia positiva e gioia, soprattutto in vista delle feste natalizie – dice Mattia Cattapan di CROSSabili – Troppo spesso le persone con disabilità vengono guardate solo con gli occhi della compassione, lasciando in secondo piano il loro diritto a divertirsi e a sentirsi come chiunque altro. Con i nostri progetti cerchiamo di cambiare questa tendenza. Durante gli incontri verrà dato ampio spazio alla Buggy-Mototerapia per dimostrarne i benefici alle persone coinvolte».
Aggiunge Alvaro Dal Farra «Ormai l’appuntamento di Natale è diventato un momento importante per tornare dai nostri amici nei centri e non solo, perché tre delle otto tappe sono previste nelle piazze a noi più care. Il nostro saluto di Natale è importante e sarà ancora più bello portarlo a tutti nelle città, sensibilizzando scuole, bambini e tutti i cittadini»

Sono più di duemila le persone che attendono il team CROSSabili, Dal Farra e Babbo Natale per passare una giornata all’insegna della spensieratezza. Oltre ad assistere alle performance dei due campioni, i partecipanti riceveranno da Babbo Natale in persona i regali messi a disposizione grazie alla generosità delle aziende che hanno voluto sostenere il progetto.
In primis da De Rigo Vision, sponsor principale del tour “Natale per tutti” che ormai da anni sostiene alcune delle attività sociali di Alvaro Dal Farra. “Anche quest’anno per Natale abbiamo voluto confermare la vicinanza al nostro territorio e alle sue persone, regalando gioia ed energia positiva. Sostenendo il progetto “Natale per tutti” di CROSSAbili e del pilota di freestyle Alvaro Dal Farra, riusciremo a portare la Buggy-Mototerapia in tour per tutto il Veneto, regalando un sorriso a più di 2.000 ragazzi con disabilità. Il nostro augurio è che questo possa essere un Natale all’insegna dell’inclusione, della condivisione, del divertimento per tutti” commenta Barbara De Rigo, Chief Marketing Officer di De Rigo.

Cortina Banca sarà partner delle tappe nel Bellunese con l’aiuto della catena dei supermercati Wauber che fornirà materiale per i bambini e presenti. Impegnati in questo progetto sociale, sempre al fianco di Mattia e Alvaro, ci sono anche Giesse Risarcimento Danni, Fanola e Bubble Word Carbotermo, Hotel Astor, Cantina Uberti, Ca Dei Frati.

IL PROGRAMMA:

Il 5 dicembre CROSSabili e Dal Farra saranno presenti, al mattino, a Palaindoor di Padova e parteciperanno le seguenti realtà:
Fondazione I.R.P.E.A.
Cooperativa L’IRIDE
Cooperativa IL GLICINE
Cooperativa NUOVA IDEA
Fondazione ANFFAS di Padova
Al pomeriggio si sposteranno alla cooperativa La Magnolia a Piove di Sacco (PD) e parteciperà anche il Cooperativa Sociale Germoglio.

Il giorno seguente 6 dicembre invece, ad ospitare Natale per Tutti, sarà il Graticolato Cooperativa Sociale di San Giorgio delle Pertiche (PD).

Si continua, il 7 dicembre raggiungeranno Eco Papa Giovanni XXIII Cooperativa di Dueville nel territorio del Vicentino (VI) e nel pomeriggio il tour continuerà all’Istituto Palazzolo di Rosà (VI)

Il 12 dicembre sarà la volta di Belluno, il centro città ospiterà la gran parte delle associazioni della stessa provincia:

Società nuova
AIPD Belluno
Anfas BL
Portaperta Bellun
Gruppo Autismo Belluno
Centro Gravi Gravissimi Cusighe
Assi Sedico
Mel Noialtri
La Birola Feltre
Portaperte Feltre
Alloggio il sorriso

Il 13 dicembre invece ci sposteremo sulla parte Nord del territorio Bellunese, per ospitare nella piazza di Pieve di Cadore i centri di:
Coop. Le Valli
Cadore SCS
IPD Belluno
Centro Servizi malattie rare
Cadore SCS– Progetto Mosaico

Il Comune di San Martino di Lupari (PD) attende Cattapan e Dal Farra per il 19 dicembre, quando i due campioni faranno visita di mattina alla Comunità Alloggio Casa AMAMI, all’evento parteciperanno:
Centro diurno Villa San Francesco di Camposampiero (PD)
CDM Centro Disabili Motori di Camposampiero (PD)
RSA La Casa Gialla di Camposampiero (PD)
Associazione Ancora di Camposampiero (PD)

Al pomeriggio si sposteranno a Galliera Veneta (PD) alla Cooperativa Sociale Fratres e li raggiungerà anche la Cooperativa Fratres di Campo San Martino (PD).

Il progetto si conclude il 20 dicembre a Montebelluna (TV) in Piazza Negrelli, tappa finale che accoglierà le seguenti:
Cooperativa La Rosa Canina di Montebelluna (TV)
Ca’Leido di San Vito di Altivole (TV)
Oami Casa Giulia di Giavera del Montello (TV)
Famiglie SLA (TV)

“Natale per tutti” è un’iniziativa che rientra nel più ampio progetto di CROSSabili chiamato “Ti regalo un sorriso”, attraverso il quale lo staff entra nelle strutture che accolgono persone con disabilità per portare loro un po’ di gioia proponendo un’esperienza diversa dalla solita routine quotidiana.

Share
- Advertisment -

Popolari

Terremoto in Turchia e Siria. Zaia: “Personale sanitario specializzato pronto a partire”

Venezia, 6 febbraio 2023  “Personale sanitario specializzato in maxi emergenze del SUEM della Regione Veneto, medici e infermieri, è pronto a partire verso le zone...

Dolomiti Bellunesi sotto i riflettori. A Casa Sanremo è cominciata l’avventura

Ospiti di giornata Loris Capirossi con l'auto disegnata da Giorgio Pirolo, Nicole Mazzocato, Olimpiadi e sport invernali Primo giorno di Dolomiti Bellunesi a Casa Sanremo....

Deflusso ecologico, Deola: «Bene la sperimentazione allargata. L’obiettivo è la tutela della risorsa idrica e dell’ambiente fluvio-lacustre»

«Una sperimentazione, perché sia valida, ha bisogno di tempo e di dati certi. Quindi ben venga l'allargamento della sperimentazione in corso sulle derivazioni Enel...

Comincio dai 3. Domenica alle 17:00 al Comunale va in scena U.Mani

Gran finale per le domeniche della Stagione di teatro COMINCIO DAI 3, dopo il sold out de “La Bianca, la blu e la rossa”,...
Share