13.9 C
Belluno
martedì, Febbraio 7, 2023
Home Cronaca/Politica Mancata autorizzazione all'evento Halloweek. Bavasso chiede le motivazioni del diniego

Mancata autorizzazione all’evento Halloweek. Bavasso chiede le motivazioni del diniego

Ilenia Bavasso

Belluno, 2 novembre 2022 – La questione della mancata autorizzazione dell’evento “Halloweek” che si sarebbe dovuto tenere nel parcheggio dietro al palasport De Mas di Belluno, di cui abbiamo dato notizia ieri riportando le due posizioni, quella dell’amministrazione comunale e quella degli organizzatori, ritorna all’esame della giunta. E’ stata presentata infatti una domanda d’attualità al presidente del Consiglio Comunale, al sindaco e all’assessore competente da parte della consigliera di minoranza Ilenia Bavasso (Gruppo consiliare Insieme per Belluno – Bene Comune) per conoscere i motivi del diniego.

Ecco il testo della richiesta.

Premesso che:
– dal 29 al 31 ottobre 2022 nel nostro capoluogo si sarebbe dovuto tenere, presso il P.le
Associazione bellunese volontari del sangue, l’evento denominato “Halloweek” organizzato da “So Right”, un’associazione culturale che conta oltre 90 ragazzi provenienti dal territorio
bellunese;
– solo due giorni prima dell’evento, ossia in data 27.10.2022, ho appreso dalla stampa che il Comitato ordine e sicurezza pubblica ha ritenuto, all’unanimità, di non autorizzare lo svolgimento delle tre giornate di musica nonostante, appena il giorno precedente, fosse intervenuto il parere favorevole della Commissione Tecnica Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo;
– nella succitata Commissione era presente anche l’Assessore Luciani, in qualità di suo Presidente;
– nel Comitato ordine e sicurezza era, invece, presente il Sindaco De Pellegrin che ha votato contro l’evento, essendo il veto al suo svolgimento stato espresso all’unanimità;
– il comportamento del Sindaco e dell’Assessore Luciani rivelano una prima, curiosa, incongruenza circa l’atteggiamento di codesta amministrazione comunale nei confronti di “Halloweek”;
– nondimeno, essendomi recata alla conferenza stampa dei ragazzi “So Right” il giorno 31.10, ho scoperto altre circostanze singolari, come il fatto che il luogo per l’evento, il parcheggio adiacente al Palasport De Mas, fosse stato individuato di comune accordo tra l’associazione e il Comune di Belluno in data 25 agosto;
– e ancora, che gli organizzatori dell’evento si fossero adoperati piuttosto celermente per caricare nel portale SUAP tutta la documentazione necessaria, avendola inoltrata una prima volta il 27 settembre e avendola integrata il 13 ottobre, in vista delle riunioni della Commissione tecnica il giorno 18 e del Comitato il giorno 19. In entrambe le riunioni, tuttavia, sia i membri della Commissione che del Comitato hanno lamentato di non aver ricevuto la documentazione relativa al piano sicurezza e hanno dovuto rinviare le sedute finendo, inevitabilmente, a ridotto dell’evento.

Tutto ciò premesso e rappresentato, la sottoscritta
Chiede:
1. per quale motivo il Comune abbia dato parere favorevole in Commissione e il Sindaco abbia cambiato opinione in Comitato;
2. per quale motivo la documentazione pervenuta ali uffici in data 27 settembre e 13 ottobre non sia stata inoltrata celermente gli enti preposti ad esaminarla;
3. con quali modalità e tempistiche sia stata proposta la soluzione alternativa di Villa Montalban;
4. cosa abbia deciso la Giunta in data 13 settembre a seguito della prima istruttoria eseguita dall’Ufficio cultura;
5. se l’amministrazione comunale non ritenga di aver contribuito, col proprio comportamento, ad ingenerare nei ragazzi di “So Right” un legittimo affidamento.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sabato a Borgo Piave la presentazione del libro di Gobbato, Borovnica e altri campi di Tito

La Lega Nazionale delegazione di Belluno, in accordo e collaborazione con il Circolo culturale La Terra dei Padri - Belluno, commemorerà la Giornata del...

Barbecue a gas: “La cucina all’aperto diventa un’esperienza indimenticabile con i nuovi barbecue a gas”

I barbecue a gas, sostituiscono in tutto e per tutto il tuo fornello di casa e vengono utilizzati per cucinare all’aperto. Hanno due modalità...

Terremoto in Turchia e Siria. Zaia: “Personale sanitario specializzato pronto a partire”

Venezia, 6 febbraio 2023  “Personale sanitario specializzato in maxi emergenze del SUEM della Regione Veneto, medici e infermieri, è pronto a partire verso le zone...

Dolomiti Bellunesi sotto i riflettori. A Casa Sanremo è cominciata l’avventura

Ospiti di giornata Loris Capirossi con l'auto disegnata da Giorgio Pirolo, Nicole Mazzocato, Olimpiadi e sport invernali Primo giorno di Dolomiti Bellunesi a Casa Sanremo....
Share