13.9 C
Belluno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeCronaca/PoliticaFirmata la nuova strategia Interreg Dolomiti Live. Dorfmann: "Cooperazione transfrontaliera fondamentale per...

Firmata la nuova strategia Interreg Dolomiti Live. Dorfmann: “Cooperazione transfrontaliera fondamentale per le aree alpine”

È stata firmata pochi giorni fa ad Anras, in Austria, la nuova Strategia Interreg CLLD Dolomiti Live che vede protagonisti l’Osttirol, la Val Pusteria e il GAL Alto Bellunese.
Presente al momento della sottoscrizione della strategia 2021 – 2027 anche l’europarlamentare Herbert Dorfmann: «La cooperazione transfrontaliera è fondamentale per le aree alpine, e in particolar modo per le nostre zone: le Dolomiti non hanno confini, e in quest’ottica è importante per il territorio bellunese il confronto e la collaborazione con le aree contermini, dove tematiche, realtà aziendali e situazioni sociali sono simili».

L’obiettivo delle strategie Interreg è una cooperazione internazionale che porti alla crescita e all’integrazione delle regioni europee. Per questo, vengono sostenuti dal programma Interreg progetti di sviluppo nelle regioni transfrontaliere dedicati allo sviluppo di competitività ed economia, ma anche al miglioramento della qualità della vita di cittadini, imprese e istituzioni dei territori interessati.
L’area del Dolomiti Live interessa i territori dell’Osttirol (33 comuni), del Gal Alto Bellunese (42 comuni) e della Val Pusteria (26 comuni), per un totale di oltre 6400 km quadrati e poco meno di 196mila abitanti.

«Da questa strategia nasceranno progetti importanti che toccheranno i temi più delicati delle nostre zone: – conclude Dorfmann – cambiamento demografico e sociale, clima, ambiente e natura. Nelle scorse annualità, si è lavorato sulla sentieristica, sulla sicurezza in montagna, su storia e cultura, e su molti altri temi: sono aspetti che accomunano le realtà alpine e lo scambio di esperienze, di conoscenze, di capacità e di visioni può certamente arricchire questi territori».

 

- Advertisment -

Popolari