13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 1, 2022
Home Cronaca/Politica Pedavena-Croce d'Aune. Bond: "Doveroso il ricorso al Tar, il Parco studi subito...

Pedavena-Croce d’Aune. Bond: “Doveroso il ricorso al Tar, il Parco studi subito una modifica del regolamento”

“Se il Parco vuole essere uno strumento utile per i bellunesi, oltre che per il territorio, deve derogare. La Pedavena-Croce d’Aune è una di quelle manifestazioni che portano un incredibile indotto. Quindi vanno tutelati gli impegni e gli sforzi del comitato organizzatore, che da anni portano avanti questa gara”. Così il deputato Dario Bond in merito al pronunciamento del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi per il no alla gara automobilistica Pedavena-Croce d’Aune.

Dario Bond, deputato

“La sentenza sul Comelico dei giorni scorsi ha rivelato che il troppo stroppia. L’eccesso di vincoli è una pietra tombale sugli sviluppi dei territori, che devono avere la priorità, soprattutto quando sono orientati alla sostenibilità sociale di una vallata. Mi auguro che il Parco possa in questo caso derogare al regolamento. E poi venga attivata immediatamente la revisione del regolamento. Il Parco deve servire come motore di sviluppo, non come silenziatore di iniziative”.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Le opere di Luciano De Polo al punto vendita vini “Casere” di Cavarzano

Belluno, 1° ottobre 2022 - Prosegue con successo la rassegna artistica ideata da Roberto Bogo nel suo negozio di Cavarzano, punto vendita di vini...

Presentata ieri al Centro congressi Giovanni 23mo la nuova guida rossa Belluno città splendente

Ha avuto luogo ieri, venerdì 30 settembre al Centro Giovanni XXIII di Belluno, la presentazione della guida “Belluno città splendente. Storia, architettura, arte” tanto attesa dalla...

Andre Fiocco è il nuovo segretario provinciale della Cgil Funzione Pubblica. Subentra a Gianluigi Della Giacoma

Oggi, a Sedico, presso il Centro Formazione e Sicurezza, è stato eletto il nuovo Segretario Generale della Fp-CGIL di Belluno. Le delegate e i delegati...

Tornano in vigore da domani a Belluno le inutili ordinanze anti smog

Belluno, 30 settembre 2022 - Entrano in vigore da domani, sabato 1 ottobre, le due nuove ordinanze comunali “antismog” (N.358 “Misure di limitazione della...
Share