13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 10, 2022
Home Sport, tempo libero Eventi enogastronomici A Castion 10 giorni di festa con la Sagra del Campanot

A Castion 10 giorni di festa con la Sagra del Campanot

Da venerdì 17 giugno e fino a domenica 26 giugno torna la Sagra del Campanot a Castion (Belluno). 10 giorni di festa all’insegna dalla buona musica, dell’ottima cucina e di tanti eventi sportivi e di divertimento!

La location è rimasta la stessa, il piazzale del campo sportivo di Castion, le strutture sono state aggiornate con un palco esterno delle grandi occasioni, un impianto audio che farà godere ai presenti le ottime serate musicali in programma. Con doppia posizione, un palco interno per liscio e latino e un palco esterno per i concerti.

Dopo l’esibizione di venerdì sera con il rock n’roll punk di Io e i Gomma Gommas, si prosegue stasera sabato 18 con l’attesissimo ritorno dei JPM, ormai padrini della festa del Campanot come di tutte le feste del Bellunese! La settimana prossima saliranno sul palco i Maci’s Mobile con il reggae rock del loro nuovo disco.

Nel palco interno, venerdì il ballo è garantito dall’orchestra Matteo Bensi, mentre stasera, sabato 18 giugno, gli amanti del ballo latino potranno scatenarsi con la “Loca cambinacion” di Issam e del suo gruppo.

Tra gli eventi degni di nota: sabato 18 il cielo di Castion si colorerà con la mongolfiera portata grazie alla collaborazione con ABVS, che offrirà la possibilità di provare un volo (vincolato) appunto in mongolfiera. Gli interessato potranno presentarsi presso il capannone per prenotare il volo a partire dalle ore 18.

Domenica 19 giugno la “Corsa dei Caret”: lungo il pian delle Feste, equipaggi di tutta la provincia “sfrecceranno” con i propri carretti a spinta, in una passa, divertente e goliardica sfida a chi arriva tutto intero! Si comincia alle 16 e si finisce quando si finisce….

Sempre domenica, un altro appuntamento invece e di taglio tutto diverso: gli amanti del fitness troveranno le strutture e soprattutto il personale della palestra SQUASH, che proporranno una serie di attività, tutte gratuite, dal mattino fino all’ora di pranzo.

La cucina ha i grandi classici della tradizione bellunese sempre in menù: polenta, pastin, grigliate, formaggio schiz e poi il pesce grande protagonista venerdì’ 17 con il baccalà e la frittura, e venerdì 24 con seppie e sarde.

La settimana prossima poi partiranno i tornei di calcio e di green volley che riscuotono sempre un grande successo!

Grande attenzione a tutte le età e tutte le esigenze, anche ai bambini con la serata a loro dedicata e con la presenza di giochi e dello scivolo gonfiabile!

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Legge di bilancio: presentate ai parlamentari eletti nei collegi di Belluno e Treviso le richieste della Cisl

Piena rivalutazione delle pensioni e nessun vincolo su Opzione Donna, riduzione ulteriore del cuneo fiscale, taglio del 3% per i redditi fino a 35...

Oggi l’Hockey Feltre sfida l’Hc Real Torino alle 18:30 al PalaFeltre

La prima squadra dell’Hockey Feltre continua con la seconda fase del campionato dopo la vittoria in casa dello scorso sabato contro l’HC Milano Old...

Il volontariato bellunese sfida il futuro. Venerdì 16 dicembre il convegno al Teatro comunale

Assessore Dal Pont: “Vogliamo diventi un appuntamento fisso per il terzo settore” Alle associazioni di volontariato della provincia, alle istituzioni e a tutta la comunità:...

Ponte nelle Alpi. Il Comune eroga 12mila euro di contributi alle associazioni di volontariato

Il Comune di Ponte nelle Alpi eroga 12mila euro di contributi alle associazioni di volontariato che operano in favore della comunità. In seguito alla crisi...
Share