13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti La telefonista di Dino Buzzati, con Antonella Morassutti. Venerdì sera a Villa...

La telefonista di Dino Buzzati, con Antonella Morassutti. Venerdì sera a Villa Buzzati

Venerdì 17 giugno alle ore 20:45 nel giardino di villa Buzzati, va in scena La telefonista di Dino Buzzati

Antonella Morassutti

Ultimo appuntamento della prima parte di Buzz@ti/amo, la rassegna culturale organizzata dall’Associazione Villa Buzzati S. Pellegrino il granaio per celebrare i cinquant’anni dalla morte del noto scrittore bellunese.
Si chiude con il teatro in giardino (nel granaio in caso di pioggia) e con la rappresentazione de “La telefonista”, che insieme a “Sola in casa”, “L’orologio” e “Spogliarello” è uno dei quattro atti unici che Dino Buzzati ha dedicato alle donne. Con Antonella Morassutti, voce recitante, la regia di Riccardo Ricci e i costumi di Ilenia Rossit, questa produzione Associazione Culturale Villa Buzzati, offrirà agli amanti di teatro un monologo geniale e attualissimo, un’indagine sull’universo emotivo femminile.

La scrittura di Buzzati, squisitamente ironica, ma anche spietata e realistica, renderà gli spettatori partecipi, attraverso la voce della centralinista di un Grand Hotel, delle dinamiche sentimentali della protagonista.
Realizzato in collaborazione con Circolo Cultura e Stampa di Belluno è inserito nel progetto “Dino Buzzati: dalle ardite guglie dolomitiche alle dolci Prealpi. Nel 50°anniversario della morte.”
L’arrivederci è al 26 agosto con Una cosa che comincia per DB: Dino Buzzati.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share