13.9 C
Belluno
giovedì, Dicembre 1, 2022
Home Cronaca/Politica Lucia Olivotto: "Grazie ai bellunesi. Insieme per Belluno è il primo partito...

Lucia Olivotto: “Grazie ai bellunesi. Insieme per Belluno è il primo partito del centrosinistra”

Lucia Olivotto, candidata sindaco al Comune di Belluno

«Grazie ai bellunesi che sono andati a votare domenica. La voglia di cambiamento è stata evidente, ma non possiamo non sottolineare l’ottimo risultato di Insieme per Belluno che si è affermato come primo partito del centrosinistra»: Lucia Olivotto analizza così il risultato delle urne alle elezioni amministrative di Belluno.

«Noi ci siamo impegnati per giocarcela e provare a vincere, ma la disparità di risorse economiche e umane con i nostri competitor era evidente. Inoltre, ha evidentemente vinto la voglia di cambiamento, dopo dieci anni di amministrazione di centrosinistra. – commenta Olivotto – Non credo quindi che la colpa di questa sconfitta vada data alla divisione del centrosinistra: penso anzi che un maggior numero di candidati porti ad un’offerta politica più ampia e che questo permetta di attirare più elettori. Inoltre, i numeri usciti dalle urne e il risultato deciso già al primo turno hanno dimostrato come questa teoria non sia veritiera».

«L’analisi del voto evidenzia poi come Insieme per Belluno si confermi realtà consolidata, affermandosi come seconda lista più votata in assoluto e soprattutto come primo partito del centrosinistra, staccando nettamente sia il Partito Democratico che le due civiche dell’uscente maggioranza, arrivando in un caso quasi a doppiare il loro numero di voti, e riuscendoci abbondantemente nell’altro. Segno che la proposta politica che portiamo avanti è coerente, concreta e riconosciuta dai bellunesi; buono anche il risultato di Belluno Bene Comune, una lista nata appena due mesi fa, ma che è riuscita a raccogliere attorno a sé esperienze e sensibilità che sicuramente troveranno spazio nella nostra azione politica, consiliare e non solo. – continua Olivotto – Voglio ringraziare quindi tutti i candidati che in questi mesi hanno lavorato, battuto la città, organizzato serate e gazebo, spiegato le nostre idee e il nostro programma, sempre con atteggiamento propositivo e mai denigratorio verso gli altri candidati: tutte persone con un lavoro, che di certo non hanno bisogno della politica per realizzarsi nella vita, che hanno sacrificato il loro tempo per dare voce a una nuova idea di città, e per questo non posso che essere loro grata».

«Voglio ringraziare, infine, a nome mio e delle nostre liste, tutti i bellunesi che hanno espresso il loro voto; sono gli elettori a giudicare noi, il nostro programma e il nostro operato. Auguro quindi un buon lavoro al sindaco Oscar De Pellegrin e alla sua giunta; per me e per i consiglieri che mi accompagneranno in consiglio da oggi iniziano cinque anni di lavoro importante per Belluno: porteremo avanti i temi e le proposte presentati in questi mesi, supportando le proposte che riteniamo possano essere realmente utili per la città, ma assicuriamo fin d’ora che non faremo sconti, a nessuno», conclude Olivotto.

Share
- Advertisment -

Popolari

Presentata a Pedavena la 13ma edizione della Corsa di Babbo Natale, rinviata all’8 dicembre

Gianpietro Slongo del Giro delle Mura: «Le previsioni meteo sono chiare, la festa sarebbe stata rovinata» A Pedavena, presso La Birreria, è stata presentata la...

Feltre, raccolta rifiuti. Disservizi, sanzioni, subappalti

106. Sì 106 sembra siano le sanzioni elevate per abbandono di rifiuto fuori dai cassonetti per l’anno 2022. Un dato che arriva dalle segnalazioni...

Gran finale al Mig, Premio Mastri Gelatieri, Premio MIG Green e l’attesissima 52ma Coppa d’Oro

52ma Coppa d’Oro, vince il gusto malaga di Barbara Bettera di Rivolta d’Adda Con gli ultimi concorsi si chiude la Mig 2022 Longarone, 30 novembre...

Vino & Arte in Villa in Valbelluna, prima edizione. Sabato a Villa Miari Fulcis a Modolo

Feltre, 30/11/2022  Grazie ad un contributo della Regione Veneto e la collaborazione tra Consorzio Dolomiti Prealpi, Villa Miari Fulcis e Villa San Liberale sono in...
Share