13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Lettere Opinioni Alpinista precipita da Forcella di Giau e perde la vita

Alpinista precipita da Forcella di Giau e perde la vita

Belluno, 05 – 06 – 22   Attorno alle 11.40 la Centrale del Suem è stata contattata dalla compagna di cordata di un alpinista, che era precipitato mentre stavano scalando la Via Da Lago sulla Gusela di Giau, tra San Vito di Cadore e Colle Santa Lucia.

Per individuare velocemente il luogo dell’incidente, l’elicottero Pelikan 2, attivato per il recupero dei due rocciatori, ha imbarcato due soccorritori della Guardia di Finanza di Cortina. Purtroppo una volta avvicinatisi alla parete è stato constatato che l’uomo G.P., 48 anni, di Thiene (VI) era privo di vita per le lesioni riportate nella caduta. Calato con il verricello, uno dei due soccorritori ha provveduto al recupero della salma e successivamente della compagna – che era illesa – trasportate poi al Passo Giau, dove era presente anche un squadra del Soccorso alpino di Cortina e dove è stato fatto arrivare il carro funebre.

Da una prima ricostruzione l’alpinista, primo di cordata, si trovava sopra il terzo tiro, quando è volato, per motivi in fase di accertamento, ed è precipitato una quarantina di metri, superando la compagna ferma in sosta e fermandosi legato alla corda, dopo aver sbattuto sulla roccia con conseguenti traumi fatali.

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share