13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 28, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti L'Unisono di Feltre festeggia la musica

L’Unisono di Feltre festeggia la musica

Doppio appuntamento venerdì 29 aprile: masterclass di Gegè Telesforo per i ragazzi delle medie musicali la mattina e concerto evento la sera con doppio set, alle 20.30 e alle 22

E’ una settimana importante per l’Unisono di Feltre che, in occasione dell’International Jazz Day, ha organizzato un doppio appuntamento da non perdere. Venerdì 29 aprile, infatti, Palazzo Guarnieri ospiterà per tutta la giornata Gegè Telesforo, musicista di fama internazionale e caposaldo del jazz made in Italy. La mattina lo vedrà impegnato in una masterclass gratuita con i ragazzi dell’indirizzo musicale della Scuola Media Gino Rocca di Feltre, mentre la sera calcherà il palcoscenico di Palazzo Guarnieri in due set, alle 20.30 e alle 22.00. I concerti sono sold out da settimane.

L’International Jazz Day nasce nel 2011 da un’idea di Herbie Hancock, uno tra i più importanti pianisti della storia del jazz, con l’intento di promuovere la musica e la sua capacità di unire le persone in tutto il pianeta.

Da allora, Unisono ha sempre festeggiato la giornata organizzando concerti e momenti di formazione con i ragazzi delle scuole, in collaborazione con Italia Jazz Club.

Quest’anno l’ospite d’onore sarà Gegè Telesforo che, oltre ad essere un musicista d’eccezione, è stato anche nominato ambasciatore Unicef. Una causa che ha molto a cuore, quella dei giovani, e che troverà ampio spazio nella mattinata di venerdì 29 aprile, quando insieme al suo pianista Domenico Sanna, accoglierà i ragazzi direttamente nelle sale dell’Unisono Jazz Club. Per i giovani musicisti, un’occasione unica per scoprire i retroscena di un vero club e per ascoltare i racconti di chi quei palcoscenici li vive da anni.

“Per noi l’International Jazz Day è sempre stato un appuntamento importante – spiega Nicolò Ferrari Bravo, direttore artistico e anima di Unisono -, per trasmettere la cultura e la musica jazz alle nuove generazioni, che sono quelle che vorremmo vedere in sala nei prossimi anni. E’ importante far vedere ai ragazzi cosa significa suonare in un locale, far sentire loro l’atmosfera intima, la vicinanza tra performer e ascoltatore, far ascoltare i racconti, gli aneddoti, il post-concerto perché questa è l’essenza di un jazzclub”.

Alla masterclass del mattino seguirà, la sera, un maxi concerto in due set, reso possibile anche grazie a Zoogami Beer e Gruppo S2. I biglietti sono esauriti per entrambi i set, ma sono ancora aperte le prenotazioni per assistere allo spettacolo in diretta con il set delle 22.00 dal maxischermo nella Classic Hall.

“Sarà una sorta di home concert perchè la nostra sala dispone di soli 40 poltroncine – spiega Ferrari Bravo -, quindi sarà come essere nel salotto di casa, ma con Gegè Telesforo. Quando capita di poter ascoltare un grande artista stando seduti a pochi metri da lui? I due set sono sold out da giorni, ma per andare incontro alle tantissime richieste abbiamo previsto una visione dello spettacolo attraverso il maxi schermo allestito nella classic hall, per questa opzione ci sono ancora posti. Così anche chi non ha trovato posto in sala potrà così respirare l’aria di festa che si respirerà a Palazzo Guarnieri e l’adrenalina del grande show. C’è tanta voglia di musica, da quando abbiamo riaperto dopo la pausa estiva abbiamo sempre proposto uno, anche due, eventi a settimana registrando sempre il tutto esaurito”.

Per informazioni e prenotazioni 388.7884850

Share
- Advertisment -


Popolari

Sabato il tappone dolomitico Belluno, Marmolada, Passo Fedaia

Classico tappone dolomitico domani, sabato 28, nonché ultimo arrivo in salita del Giro d’Italia 2022. Partenza da Belluno con una breve deviazione lungo la valle...

Giro d’Italia. Il Tricolore dall’Altare della Patria a Piazza Martiri

La città di Belluno si prepara ad accogliere la grande festa del Giro d'Italia con la tappa regina della Corsa Rosa, la Belluno-Marmolada di...

Scuola, stati generali di Fratelli d’Italia a Roma. Tafner: “Salute mentale degli studenti danneggiata dalla pandemia. Per l’educazione emotiva servono insegnanti formati”

Roma, 27 maggio 2022 "Meritarsi il futuro: la scuola delle conoscenze e la sfida del domani": questo il tema degli stati generali della scuola...

Due motociclisti perdono la vita. Tre auto coinvolte in un incidente a Salce

Sangue sulle strade bellunesi. Due motociclisti perdono la vita in due diversi incidenti. Tre auto coivolte in un incidente a Salce con due feriti. Alle...
Share