13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 6, 2022
Home Sport, tempo libero A Limana nasce La Santissima, gara nazionale Fidal di corsa in montagna

A Limana nasce La Santissima, gara nazionale Fidal di corsa in montagna

Appuntamento domenica 24 aprile. Organizzazione a cura di Belluno Atletica M.G.B.

Campionati italiani giovanili Valpiana (Limana) 2019

Limana (Belluno), 8 aprile 2022 – Negli ultimi tre anni, Limana, località delle Prealpi Bellunesi, è stata grande protagonista della corsa in montagna, veneta e nazionale. Nel 2019 qui si sono svolti i campionati italiani Cadetti / Allievi e il Trofeo delle Regioni, nel 2020 e nel 2021 i campionati regionali.

In linea di continuità con gli eventi delle ultime tre stagioni, in questo 2022 nasce “La Santissima”. Si tratta di una gara nazionale Fidal di corsa in montagna che vedrà in lizza tutte le categorie. Per le categorie Juniores, Promesse, Seniores e Senior Master metterà in palio la maglia di campione triveneto. Sarà anche valida per l’assegnazione del campionato provinciale di Belluno di tutte le categorie. Inoltre, costituirà la terza tappa del Grand Prix Giovani.

L’organizzazione è di BellunoAtletica M.G.B., in collaborazione con l’amministrazione comunale di Limana e diverse realtà locali.

Il tracciato si snoderà sui sentieri cari a Dino Buzzati, lo scrittore e giornalista bellunese di cui ricorre il cinquantesimo dalla morte e che proprio nella zona di arrivo, quella di Valmorel, ambientò il racconto “I miracoli di Val Morel”. Il nome della manifestazione, “La Santissima”, trae origine proprio da una delle figure dei “miracoli”, Santa Rita.

La gara assoluta (che vedrà impegnate le categorie Promesse e Senior uomini e donne,oltre ai master fino alla fascia M55) si svilupperà su un tracciato di 10 mila metri, con partenza dal centro di Limana, nei pressi del municipio, a quota 365 metri, e arrivo a Valmorel, quota 790, dopo essere transitati, poco prima del traguardo, a quota 870.

Queste le distanze per le altre categorie. Juniores maschili, Master maschili M60 e successivi, Master femminili: 6.500 metri; Juniores femminili e Allievi: 4.500 metri; Allieve e Cadetti: 2.600 metri; Ragazzi, Ragazze e Cadette 1.400 metri.

«Tre anni fa abbiamo festeggiato i nostri primi 25 anni di attività organizzando il Campionato Italiano giovanile e il Trofeo delle Regioni, evento che ha avuto molto successo e che ha fatto conoscere il nostro territorio. Nei due anni successivi, nonostante le tante difficoltà legate al Covid, non si siamo arresi e abbiamo organizzato il campionato regionale. Ora, rilanciamo, con un format diverso» spiega Elio Dal Magro, presidente di BellunoAtletica M.G.B. «Ecco “La Santissima”, gara in linea che percorrerà il sentiero Dino Buzzati. Sarà un tracciato spettacolare e corribile, in linea con la tradizione della corsa in montagna, disciplina che da queste parti e nel Bellunese tutto trova il suo terreno d’elezione. L’intento della manifestazione è quello di dare un forte impulso alla corsa in montagna, facendo avvicinare ad essa i giovani. Al contempo, “La Santissima” vuole essere un’opportunità di valorizzazione del nostro bellissimo territorio».

Share
- Advertisment -

Popolari

Cordoglio per la scomparsa del dottor Cielo

Belluno, 5 dicembre 2022 - L’Ulss Dolomiti porge le più sentite condoglianze alle famiglia del dottor Roberto Cielo, apprezzato primario di Medicina prima all’ospedale di...

Incontro con Pasquale Pugliese, sabato 10 dicembre a Belluno

Dopo l’adesione alla mobilitazione per la pace di oltre 100 piazze di comuni italiani il 22 ottobre con il banchetto informativo in Piazza dei...

Tre milioni a sostegno degli adolescenti per il disagio della pandemia. Lanzarin: “Supporto psicologico in tutta la Regione”

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità e alle Politiche sociali, Manuela Lanzarin, ha deliberato il finanziamento complessivo di 3.110.048 euro per l’attività...

Comune di Belluno Calendario condiviso degli eventi 2023. Proposte da inviare entro il 19 dicembre

Sono iniziati i lavori per redigere il calendario condiviso degli eventi 2023 del Comune di Belluno. Nei giorni scorsi l’amministrazione ha inviato alle associazioni...
Share