13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 28, 2022
Home Cronaca/Politica Inaugurazione dell'Urban Hub. Cestaro: "Uno spazio molto importante per i nostri ragazzi"

Inaugurazione dell’Urban Hub. Cestaro: “Uno spazio molto importante per i nostri ragazzi”

Silvia Cestaro – Consigliere regionale

“Avere a Belluno uno spazio come l’Urban Hub è molto importante, anche alla luce degli episodi di violenza e dei vandalismi dei giorni scorsi. Come Regione ci impegniamo a portare avanti le programmazioni europee, i fondi esterni possono infatti dare gambe a progetti innovativi e di grande utilità sociale come questo”.

Lo dichiara la consigliera regionale Silvia Cestaro, presente oggi all’inaugurazione delle attività dell’Urban Hub organizzato dal Centro Consorzi di Sedico al piano terra di uno dei locali che si affacciano nella nuova piazza del capoluogo, quella intitolata ad Angelina Zampieri.

“I nostri ragazzi – prosegue Cestaro – hanno bisogno di stare insieme, di ritrovarsi in ambienti sani e stimolanti; spazi come il laboratorio digitale dove si attuano programmi di formazione capaci di offrire alternative all’abbandono scolastico e progetti specifici per i ragazzi, penso ai fondi destinati all’impresa giovani e alle startup, sono fondamentali in un territorio come il nostro, molto vasto e che facilmente induce un senso di solitudine e di isolamento”.

“L’inaugurazione di questo spazio è la dimostrazione di come lavorando in sinergia tra enti sia pubblici che privati si possano ottenere riqualificazioni e punti di ritrovo per i nostri giovani. Punti di aggregazione che portino i ragazzi a stare insieme, che favoriscano lo scambio di idee e il confronto sano saranno sempre di più una forma di prevenzione fondamentale contro vandalismi, isolamento, senso di noia e di frustrazione”. Quindi un passaggio sugli episodi di cronaca dei giorni scorsi, con la devastazione dell’Istituto Negrelli da parte di gruppi di vandali. “La provincia di Belluno è fatta di volontariato e di giovani volenterosi – conclude -, vedere certe azioni rattrista molto perché evidenziano un disagio profondo. A tutto questo noi rispondiamo con i laboratori digitali, dove crescere, imparare una professione e costruire il proprio futuro nel territorio in cui si è nati”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Giro 2023, Provincia e Dmo Dolomiti al lavoro per promuovere le tappe. Eventi collaterali a regia unica, per un territorio spettacolare

Il Bellunese sarà protagonista al Giro d’Italia 2023, con due tappe quasi interamente in provincia. La Oderzo-Palafavera del 25 maggio, e la Longarone-Tre Cime di...

Cordoglio per il piccolo Christian. Il sindaco De Pellegrin: “Non ci sono parole che possono lenire l’enorme dolore”

Di seguito le parole di cordoglio del sindaco di Belluno, Oscar De Pellegrin, per la scomparsa del piccolo di 15 mesi colpito da meningite. “Non...

Lions Club in lutto per la morte del generale Angelo Baraldo

La scomparsa del generale Angelo Baraldo, pur malato da tempo, ha lasciato nei soci del Lions Club Belluno un grande vuoto. Personalità molto conosciuta...

Sport e giovani e Integralmente sport e cultura. Al via i due progetti per le scuole superiori di Belluno

Presentati stamattina in Sala giunta a Palazzo rosso i progetti "Sport e Giovani" del Comune di Belluno e "Integralmente sport e cultura" dell'Ufficio scolastico...
Share