13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 27, 2022
Home Lavoro, Economia, Turismo Il Gruppo Intratech-Serimont aumenta del 40% il fatturato e premia i dipendenti....

Il Gruppo Intratech-Serimont aumenta del 40% il fatturato e premia i dipendenti. De Bastiani: “Siamo tornati ai livelli pre-Covid. Ora puntiamo ad allargarci”

Alpago, 13 gennaio 2022 – Aziende che lavorano, nonostante la pandemia. E crescono, nonostante la crisi. Sono le imprese del Gruppo Intratech-Serimont, che a fine 2021 hanno ringraziato i loro dipendenti con un premio.

«Il 2021 non è stato un anno facile, ma ci ha dato grandi soddisfazioni e ci ha dimostrato di essere un’azienda pronta a cogliere le sfide» sintetizza Fabio De Bastiani, amministratore unico del Gruppo che riunisce le aziende “Intratech srl”, “Serimont srl” e altre minori, con sede in Alpago e 30 dipendenti. Una media azienda bellunese, radicata sul territorio, che opera per grandi gruppi industriali italiani e in pochi anni è riuscita a far crescere il fatturato del 40%.

«Nel 2021 siamo tornati sui livelli pre-crisi pandemica. Siamo andati meglio di quanto si poteva prevedere e il fatturato evidenzia una crescita a due cifre che ci permette di raggiungere livelli mai avuti. L’anno appena passato ci ha permesso di raccogliere i frutti dei tanti progetti seminati nel corso del tempo – sottolinea Fabio De Bastiani -. È stato un lavoro di squadra che ha visto ogni collaboratore coinvolto in un importante percorso di cambiamento; per questo abbiamo ritenuto giusto dare un premio e ringraziare per il lavoro svolto».

A fine anno e tenuto conto dell’anzianità dei vari collaboratori oltre che del gran lavoro compiuto, è stato erogato un premio tra i 250 e i 750 euro.

Ma il Gruppo Intratech-Serimont non si ferma qui: ha ambiziosi progetti per il futuro e si sta organizzando per sviluppare al meglio le potenzialità, soprattutto grazie a una squadra di collaboratori che nel medio periodo dovrebbe aumentare di numero. «Se oggi l’attività si sviluppa su tre turni e copre tutte le 24 ore della giornata – dice Fanny Peterle, responsabile di Serimont –, è grazie alla disponibilità e alle competenze dei collaboratori che anche nel periodo difficile della pandemia hanno saputo rimboccarsi le maniche. Ed era giusto dare loro un riconoscimento, nella certezza che anche per gli anni futuri sapranno rispondere con passione alle sfide che verranno. Ora guardiamo al futuro con concretezza e fiducia: prevediamo un ulteriore balzo della produttività nel medio-lungo periodo, per cui ci potrà essere bisogno di nuove forze fresche da integrare nella nostra squadra».

Share
- Advertisment -


Popolari

Dolomiti Hike&Bike Quota 1082, due giorni di esperienze tra le montagne più belle del mondo. San Tomaso Agordino 2-3 luglio 2022

Nasce Dolomiti Hike&Bike, il primo raduno di escursionismo a piedi e con l'utilizzo della bicicletta a pedalata assistita sulle Dolomiti bellunesi. Dal 2 al 3...

Aeroporto Dell’Oro. De Pellegrin: “Abbiamo in mente importanti prospettive di sviluppo”

E' un impegno molto ambizioso quello intrapreso e illustrato all'aperitivo elettorale al bar Blue Moon presso l'aeroporto Arturo Dell'Oro di Belluno, dal candidato sindaco...

Anche l’Ulss Dolomiti con LILT sabato alla tappa del Giro d’Italia. Informazioni su come smettere di fumare

L’Ulss Dolomiti, in collaborazione con LILT, sarà presente sabato 28 maggio in piazza Piloni con un’unità mobile in occasione della partenza della tappa del...

Sabato sera a Castion incontro con i tre candidati sindaco

La Pro Loco Pieve Castionese organizza per sabato 28 maggio 2022 alle ore 20:30 al Teatro San Gaetano presso l'asilo un confronto tra i...
Share