13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 27, 2022
Home Cronaca/Politica Galleria del Comelico, Badole: "Peccato per la mancata condivisione su un tema...

Galleria del Comelico, Badole: “Peccato per la mancata condivisione su un tema cosi importante”

Mirco Badole, deputato

Nella sede dell’Unione montana del Comelico, venerdì, ci sarebbe dovuto essere anche il deputato bellunese della Lega Mirco Badole, ma non è stato invitato. “L’incontro sulla galleria era inizialmente stato programmato per lunedì prossimo, questi erano gli accordi e io volevo assolutamente essere presente – spiega Badole -, poi ieri mattina, a cose fatte mi è stato detto che il Ministro D’Incà aveva voluto approfittare della sua presenza in Comelico per radunare subito i sindaci e procedere con il confronto. Cosa dire? Sono rimasto spiazzato, dov’è la condivisione su un tema così importante? Trovo del tutto inopportuno fare distinzioni politiche in un momento come questo”.

L’invito era arrivato dall’Unione montana del Comelico, l’incontro era previsto per lunedì ed erano stati coinvolti tutti i parlamentari bellunesi, affinché potessero confrontarsi con i sindaci comeliani sulla questione del tunnel e del grande cantiere che rischia di paralizzare una parte del territorio. Venerdì, all’ultimo, la conferenza è stata spostata senza avvisare i rappresentanti del centro destra, gli unici presenti sono stati il ministro e l’onorevole Roger De Menech. “Io non me la prendo assolutamente con i sindaci, ma trovo quanto meno strano e poco corretto il comportamento di D’Incà che parla molto di condivisione e di coinvolgimento ma poi evidentemente non agisce in questa direzione – prosegue Badole -. L’incontro sarà ripetuto lunedì, ma a che pro a questo punto? E’ mancato del tutto il confronto, significherebbe partecipare solo per ascoltare discorsi già fatti quando non ero presente”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Grazia Di Grace 20 anni dopo. Intervista alla cantante bellunese Grazia Donadel. A settembre il nuovo spettacolo “Radici, radici”

E’ molto difficile non riuscire a trovarsi a Belluno. Eppure ci siamo riusciti. L’appuntamento per l’intervista con Grazia Donadel, cantante, compositrice, laureata in Filosofia...

Due interventi in montagna per scariche di sassi

Belluno, 26 - 06 - 22  -  Attorno alle 13 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della parete nord...

Il professor Trabucco nominato Referente del Dipartimento Affari costituzionali di Italexit

Domenica 26 giugno 2022, a Roma, nel corso del I° convegno nazionale di Italexit il segretario nazionale, senatore Gianluigi Paragone, ha nominato il professor...

Occhiali e surrealismo: attrazione. La mostra a Pieve di Cadore, per vedere il surreale e il reale

Domenica 3 luglio, alle ore 18.00, presso la Fondazione Museo dell’Occhiale onlus di Pieve di Cadore, si terrà l’inaugurazione dell’esposizione Occhiali e surrealismo: attrazione....
Share