13.9 C
Belluno
mercoledì, Luglio 6, 2022
Home Cronaca/Politica Donne democratiche ed elezioni amministrative: porte aperte al Pd

Donne democratiche ed elezioni amministrative: porte aperte al Pd

Roberto De Moliner

Belluno, 16 novembre 2021 – Si è riunita ieri sera la Segretaria dell’Unione Comunale del PD di Belluno nella sede del Partito Democratico; all’odg il resoconto della serata tenuta dalle donne democratiche, i prossimi appuntamenti in Comune di Belluno e inevitabilmente i prossimi appuntamenti elettorali.
Il Partito dell’Unione Comunale sta proseguendo nell’intento di ricomporre il centro sinistra, così come si era ripromesso di fare all’inizio del suo mandato il segretario dell’Unione Comunale Roberto De Moliner.

“Il tavolo di lavoro composto dal PD e dalle attuali forze di maggioranza che porterà alla scelta del prossimo candidato sindaco – spiega De Moliner – si è posto come primo obiettivo quello di discutere dei programmi per poi proseguire all’individuazione del leader che interpreterà al meglio il progetto delineato dall’intero gruppo. È questo il motivo per il quale il nostro gruppo non ha ancora avanzato nessuna proposta concreta in termini di candidature in quanto riteniamo di seguire fedelmente gli impegni presi con la maggioranza pur consapevoli di avere all’interno uomini e donne autorevoli e competenti che potrebbero rappresentare al meglio il futuro della città di Belluno”.

“Molto significativa è stata inoltre la serata organizzata dalle donne democratiche e promossa da Mariateresa Cassol alla quale hanno partecipato alcune esponenti bellunesi di peso; anch’esse – continua De Moliner – auspicano che la trattativa con le attuali forze di maggioranza prosegua spedita e che si faccia ogni sforzo possibile per dare alla città un governo di centro-sinistra chiedendo un forte ed esplicito impegno nelle politiche per il lavoro, per la famiglia, per la scuola, per la salute, per l’accesso ai servizi, per la sicurezza e la per la vivibilità con particolare attenzione alla parità di genere, realizzando il bilancio di genere e rendendo operativa la commissione pari opportunità”.

Proprio allo scopo di raccogliere nuovi contributi, il vicesegretario provinciale responsabile del tesseramento, Davide Noro, si è reso promotore dell’iniziativa “porte aperte” dove il PD Città di Belluno, in occasione del rinnovo del tesseramento, apre fisicamente le porte a tutta la cittadinanza, insieme ad iscritti e militanti. Sabato 20 e sabato 27 dalle 8,30 alle 12,00- spiega Davide Noro – sarà un’occasione non solo per rinnovare la tessera ma un’occasione di confronto in vista delle prossime sfide con i quanti volessero portare il loro contributo all’interno del Partito Democratico. Del resto, il tesseramento, è un momento nel quale ricucire i rapporti con i nostri militanti ma anche un momento nel quale riavvicinarsi alla società in quanto riteniamo, in linea con il percorso che stiamo svolgendo in vista delle prossime elezioni amministrative, che solo aprendoci si possa ricostruire la vera comunità del centro sinistra.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Fipe e Federalberghi Belluno: assurdo lo stallo sui contratti di lavoro per gli extracomunitari

Era metà maggio, quindi con la prospettiva dell'avvio della stagione estiva, che Confcommercio Belluno lanciava l'allarme legato al reperimento di risorse umane per la...

Crollo Marmolada: 5 dispersi tutti di nazionalità italiana. Tutti i 5 punti di accesso alla montagna sono stato chiusi per motivi di sicurezza

Crollo Marmolada, aggiornamento del 5 luglio 2022 - Otto delle 13 persone che si temevano disperse sono state rintracciate dalla compagnia dei carabinieri di...

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2022: ai nastri di partenza un’edizione indimenticabile

Oltre 70 equipaggi sono pronti ad affrontare 440 chilometri di prove (94 cronometrate e sette di media) immerse tra i paesaggi mozzafiato delle Dolomiti Riflettori...

VinoVip Cortina 2022. Annunciati programma e protagonisti del summit del vino italiano di pregio

Brindisi ad alta quota il 10 e 11 luglio per professionisti e winelover che potranno degustare oltre 170 vini e distillati Luglio 2022 - Cortina...
Share