13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 18, 2021
Home Cronaca/Politica Vertici Enel a Nove per il CdA. Bond: appello urgente per cambiare...

Vertici Enel a Nove per il CdA. Bond: appello urgente per cambiare i tempi di svuotamento dei laghi. Si rischia di rovinare il turismo

Dario Bond, deputato

«La laminazione dei laghi bellunesi va ripensata. Non possiamo affossare la stagione turistica già dopo Ferragosto. Lancio l’appello all’Enel che si riunirà in CdA a Nove, nei prossimi giorni».

È quanto afferma il deputato Dario Bond, dopo le sollecitazioni arrivate dai laghi di Santa Croce e di Centro Cadore, che in questi giorni si presentano con il livello fortemente abbassato.

«Il bacino di Centro Cadore cala di circa 16 metri. Anche a Santa Croce è in corso l’abbassamento del livello. Il tutto in un periodo meteorologicamente perfetto, in cui gli operatori avrebbero potuto allungare di qualche settimana la stagione turistica, anche per recuperare le perdite dell’inverno scorso. Quale turista sceglierebbe mai di fare le vacanze davanti a un lago vuoto o – peggio – trasformato in una pozzanghera di fango? Vanno assolutamente rivisti i termini della laminazione, anche perché i continui svuotamenti stanno provocando una diminuizione della superficie, per esempio in Centro Cadore dove il lago è passato da 64 a 45 milioni di metri cubi d’acqua invasabile».

«Diversi studi di ingegneria idraulica hanno dimostrato l’inutilità – o un’utilità solo parziale – della laminazione in Centro Cadore. Pur di fronte a questo, però, dopo Ferragosto inizia lo svuotamento dei laghi. La questione va affrontata, coinvolgendo fin da subito Enel. I massimi vertici della società dovrebbero trovarsi mercoledì 15 e giovedì 16 per una visita alla centrale di Soverzene e per un CdA a Nove. Non c’è occasione migliore per cominciare a ragionare del problema. Perché la laminazione dei laghi è un problema per il turismo. E risolverlo – pur tenendo in considerazione le questioni della sicurezza idraulica – diventa un beneficio per l’intero territorio bellunese».

Share
- Advertisment -




Popolari

Denunciato il direttore della Ser.S.A.

Belluno, 17 settembre 2021 - Può un direttore di una Rsa impedire la visita di un parente diretto nell’orario prestabilito, in possesso di prenotazione...

Crisi Acc. Donazzan: Dopo le rassicurazioni di Annibaletti confidiamo in una posizione coerente del Mise

Venezia, 17 settembre 2021  -  L’Assessore regionale al lavoro del Veneto, Elena Donazzan, alla luce delle odierne dichiarazioni riportate dalla stampa locale in merito alla...

ACC. Incontro al Mise del 28 settembre. Zuglian: “La Fim Cisl non lascerà che a pagare errate valutazioni o previsioni siano ancora i lavoratori”

"La Fim Cisl giudica positivamente la pronta convocazione del tavolo ACC al Mise del 28 settembre. Alla luce di alcune dichiarazioni apparse sui giornali...

Via le restrizioni del green pass a scuola, sono discriminatorie e pericolose

L’Italia è il Paese con il Green Pass più restrittivo d’Europa eppure non ci sono ancora linee guide precise su come vivere la quotidianità...
Share