13.9 C
Belluno
giovedì, Luglio 29, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Feltre: Aperitivo ad Arte. Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete

Feltre: Aperitivo ad Arte. Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete

Palazzo Guarnieri apre al pubblico le sue stanze segrete. Mercoledì 30 giugno alle 18.30 tornano gli appuntamenti di “Aperitivo ad arte”, con la possibilità di visitare gli angoli normalmente non visibili al pubblico, accompagnati dalla guida turistica Marta Azzalini. L’edificio, uno dei più suggestivi del centro storico di Feltre, situato in piazza Maggiore, racchiude infatti affreschi, stucchi e arredi antichi

IL PALAZZO

Il Palazzo ospita una scuola di musica, uno studio di registrazione ed un jazz club che in vent’anni di storia ha accolto nomi eccellenti del jazz italiano ed internazionale. La visita guidata permetterà di fare un tuffo nel passato, di passeggiare negli appartamenti antichi, dove tendaggi ed arredi sono rimasti immutati, di ascoltare aneddoti sulla storia del palazzo, sulle vicende della sua edificazioni e sui suoi abitanti.

“L’iniziativa lo scorso anno aveva suscitato un grande interesse – spiega il direttore artistico e proprietario dell’Unisono Nicolò Ferrari Bravo -, da qui la voglia di riproporla. Unisono è un Palazzo privato ma che da decenni si apre alla città proponendo cultura e musica. Sarà un’estate impegnativa, abbiamo già diversi eventi in programma che andranno ad arricchire la proposta del ristorante”.

Costo di partecipazione 15 euro a persona. La visita guidata terminerà con un aperitivo nel locale al piano terra del Palazzo. Per prenotazioni: 347.9055471 o 348.2791289.

Possibilità di fermarsi anche a cena, previa prenotazione da farsi al 347.9055471.

Share
- Advertisment -

Popolari

Confermata domenica 1° agosto a Belluno la manifestazione “No al green pass”

"No al green pass". Domenica I° agosto dalle ore 18:00 alle ore 20:00 è confermata la manifestazione in piazza dei Martiri a Belluno. La protesta...

SlowMachine tra le imprese d’innovazione riconosciute dal Ministero della Cultura

SlowMachine, la compagnia teatrale bellunese che dal 2014 lavora sul territorio producendo spettacoli realizzando progetti di programmazione, è stata riconosciuta dal Ministero della Cultura...

Elisa Calcamuggi è la nuova responsabile marketing della Dmo

La Dmo Dolomiti si rinnova, con una nuova responsabile marketing. Si tratta di Elisa Calcamuggi, giornalista sportiva, che ha vinto il bando per la...

Cortina celebra i 150 anni dalla nomina della prima Guida alpina

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi...
Share