13.9 C
Belluno
giovedì, Luglio 29, 2021
Home Sanità Psichiatria a Belluno in cerca del primario

Psichiatria a Belluno in cerca del primario

La psichiatria è tra le specialità in cui la carenza di medici, a livello nazionale, è particolarmente critica.

La direzione dell’Ulss Dolomiti ha attivato tempestivamente le procedure concorsuali per la copertura del primariato di Belluno: a breve sarà pubblicato il bando. Inoltre, si è in attesa dei riscontri alle richieste di collaborazione per l’attività di medici psichiatri fatte ad altre aziende sanitarie. Infine, sono stati recentemente assunti 6 psicologi di cui 3 già assegnati all’area della salute mentale.

Le criticità legate alla carenza di personale nell’area della salute mentale, quindi, sono all’attenzione della direzione che sta cercando soluzioni concrete per dare risposte ai bisogni e assicurare l’assistenza. A breve è in programma un incontro con i sindacati.

Share
- Advertisment -

Popolari

Confermata domenica 1° agosto a Belluno la manifestazione “No al green pass”

"No al green pass". Domenica I° agosto dalle ore 18:00 alle ore 20:00 è confermata la manifestazione in piazza dei Martiri a Belluno. La protesta...

SlowMachine tra le imprese d’innovazione riconosciute dal Ministero della Cultura

SlowMachine, la compagnia teatrale bellunese che dal 2014 lavora sul territorio producendo spettacoli realizzando progetti di programmazione, è stata riconosciuta dal Ministero della Cultura...

Elisa Calcamuggi è la nuova responsabile marketing della Dmo

La Dmo Dolomiti si rinnova, con una nuova responsabile marketing. Si tratta di Elisa Calcamuggi, giornalista sportiva, che ha vinto il bando per la...

Cortina celebra i 150 anni dalla nomina della prima Guida alpina

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi...
Share