13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 3, 2021
Home Prima Pagina Cittaslow International. Una decina di incontri on line, quattro dei quali avranno...

Cittaslow International. Una decina di incontri on line, quattro dei quali avranno Belluno come protagonista

Belluno – Palazzo dei Rettori in piazza Duomo

Il Comune di Belluno sarà grande protagonista di Cittaslow Academy, la serie di incontri organizzati dall’omonima associazione che si terranno la prossima settimana in preparazione dell’assemblea nazionale di sabato.
Dal 7 all’11 giugno, infatti, saranno una decina gli incontri che si svolgeranno online e che coinvolgeranno le 275 città associate, sparse in 30 paesi del mondo; di questi, ben quattro vedranno protagonista il capoluogo dolomitico.

Martedì 8 toccherà a Matilde Ciafarone, Alice Nicolini e Mariachiara Roldo – le ragazze che partecipano al progetto Alps 2030 promosso da CIPRA – aprire la giornata dedicata a “Giovani e Cittaslow”; con loro, Andrea Canil, consigliere comunale di Asolo, Alice Parma, sindaca di Santarcangelo di Romagna, Hee Jung Jang, professore dell’Università di
Busan in Corea del Sud e il professor Ridvan Yurtseven, preside dell’Ataşehir Adıgüzel Vocational School di Istanbul. Oltre all’intervento di apertura, a Matilde, Alice e Mariachiara è stato assegnato il compito di coordinare i lavori della giornata.

Mercoledì, invece, spazio all’agrobiologia e alle api nelle Cittaslow, realtà che ha da poco lanciato un progetto internazionale proprio per la tutela di questi insetti nelle città: assieme ad apicoltori, a docenti universitari, ai vertici dell’Istituto Zooprofilattico delle Venezie e al Sindaco di Asolo e presidente di Cittaslow International Mauro Migliorini, interverrà anche
l’assessora Yuki d’Emilia per illustrare il progetto BeeAware, conclusosi poche settimane fa.
Sarà invece il primo cittadino di Belluno, Jacopo Massaro, a spiegare la realtà “Belluno dei bambini e dei ragazzi” nel corso del convegno sull’educazione civica, insieme ad altri colleghi e docenti da Francia, Belgio, Irlanda, Germania e Polonia.​

Prima dell’assemblea internazionale di sabato, ci sarà spazio per un ultimo focus su turismo e outdoor nella giornata di venerdì: sarà ancora l’assessora Yuki d’Emilia ad illustrare l’esperienza e i progetti di ANCI Giovani – del quale è delegata al turismo e vicecoordinatrice veneta -, che si declinano anche con il coinvolgimento tra gli altri di Coldiretti Giovani e che vedranno partecipare anche il capoluogo bellunese. Tanti i
temi proposti dai relatori: dalle esperienze culturali e storiche di Asolo a quelle ciclistiche di Chiavenna, fino alle proposte di turismo lento di Bad Wimpfen in Germania o alla nascita di prodotti turistici su misura dei visitatori della polacca Olsztyn, per chiudere con le esperienze di sviluppo turistico e sostenibile portate avanti dal governo cinese nelle
città di Yaxi e di Changjia.

Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Cittaslow International; molti dei relatori provenienti dall’Italia – tra i quali anche le ragazze di Alps 2030 e d’Emilia – parteciperanno invece in presenza ai lavori, che si svolgeranno a
Orvieto.

«Si tratta di un’importante occasione per confrontarsi con tante altre realtà impegnate a livello internazionale nella realizzazione di progetti legati alle comunità, alla tutela dell’ambiente, allo sviluppo socio- economico sostenibile. – commenta il sindaco Massaro – Per noi ci sarà quindi l’opportunità di ascoltare i racconti delle buone pratiche messe in
atto in ogni angolo del mondo e l’onore di poter raccontare su un palcoscenico di tale portata le attività che da tempo la nostra amministrazione porta avanti per valorizzare le ricchezze sociali, ambientali e turistiche del suo territorio».

Share
- Advertisment -

Popolari

Brilla la stella della 47ma Alpe del Nevegal

Alla mezzanotte di ieri è calato il sipario sulle iscrizioni alla 47^ Alpe del Nevegal. L’attesissima gara automobilistica di velocità in salita, valida per...

«Insieme per Epilessia», progetto delle associazioni «Uniti per Crescere» e AICE Padova. Elisa Pirro: “In autunno chiudiamo la partita in Senato”

Tutele sul lavoro, scuola, patenti: il Disegno di legge agevolerà il riconoscimento dei diritti. La soddisfazione di Aice Padova e “Uniti per crescere”: «Una...

Treno delle Dolomiti. Approvata l’intesa tra la Regione, Rfi e la Provincia di Belluno

Venezia, 03 agosto 2021 - La Regione del Veneto ha stilato un protocollo d’intesa con Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. (RFI) e la Provincia di Belluno,...

Droga. Arrestato dai carabinieri spacciatore con 1,9 kg di hashish, 50 gr. di marjuana e 10 gr. di cocaina

Lo scorso 30 luglio i carabinieri del Nucleo investigativo di Belluno hanno tratto in arresto C. P. classe '73 trovato in possesso di un...
Share