13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 27, 2022
Home Cronaca/Politica La giunta regionale approva il contributo di 500mila euro per la bonifica...

La giunta regionale approva il contributo di 500mila euro per la bonifica all’ex Follador di Agordo

Venezia, 25 maggio 2021 La giunta regionale ha accolto la richiesta del Comune di Agordo ad intervenire con un finanziamento di 500.000 euro da destinarsi a una serie di bonifiche ambientali nell’area dell’ex Istituto Minerario Follador.
Presso il sito era stato da tempo attivato un procedimento ambientale a seguito del rinvenimento di terreno con evidenze di contaminazione da idrocarburi durante i sondaggi per la relazione geologica collegata al progetto di recupero e valorizzazione dell’ex istituto. Identificata la potenziale sorgente primaria di contaminazione nel serbatoio interrato e destinato allo stoccaggio del gasolio da riscaldamento dell’edifico, ne è stata effettuata la bonifica e prevista la rimozione in sicurezza di emergenza.

Dai rilievi effettuati dall’Arpav, è stato possibile localizzare due serbatoi che non erano censiti nella documentazione agli atti del Comune. Questi serbatoi, in calcestruzzo, si trovavano in cattivo stato di conservazione e al di sotto di essi era evidente la presenza di terreno intriso di idrocarburi. Non essendo possibile prevedere la rimozione dei serbatoi in calcestruzzo in seno al cantiere, l’operazione è stata posticipata e sono state eseguite ulteriori indagini.

Una situazione complessa a cui il Comune non era in grado di far fronte con autonome risorse. Da qui la richiesta, avanzata ai primi di maggio, da parte dell’amministrazione agordina e che oggi ha trovato riscontro con delibera regionale.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Riqualificazione energetica dell’edificio Kraller. Saranno riservati 8 alloggi ai lavoratori temporanei

Belluno, 27 settembre 2022 - Via libera oggi in giunta al progetto definitivo/esecutivo di riqualificazione energetica dell’edificio Kraller, in via Lungardo. L’operazione, finanziata dal...

Tutto esaurito per i Percorsi della Memoria 2022: seimila partecipanti sui luoghi del Vajont

Longarone. Tutto esaurito per l’edizione 2022 dei Percorsi della Memoria: domenica prossima 2 ottobre ci saranno 6000 persone a camminare sui luoghi del Vajont....

Disponibile e gentile, amante della natura e dello sport. Cercasi Cavaliere sulle piste da sci, nell’area vacanze sci & malghe Rio Pusteria

Aperte fino all'8 novembre 2022 le candidature per svolgere il lavoro più cool delle Alpi nell'area vacanze sci & malghe Rio Pusteria, tra le...

Firmata la nuova strategia Interreg Dolomiti Live. Dorfmann: “Cooperazione transfrontaliera fondamentale per le aree alpine”

È stata firmata pochi giorni fa ad Anras, in Austria, la nuova Strategia Interreg CLLD Dolomiti Live che vede protagonisti l'Osttirol, la Val Pusteria...
Share