13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Pausa Caffè Presentato oggi il nuovo francobollo per i Mondiali di sci di Cortina...

Presentato oggi il nuovo francobollo per i Mondiali di sci di Cortina 2021

Cortina d’Ampezzo, 7 febbraio 2021 – E’ stato presentato questa mattina all’ufficio postale di Cortina d’Ampezzo il nuovo francobollo dedicato ai Campionati del mondo di sci alpino a Cortina d’Ampezzo. Avrà una tiratura di 500mila esemplari, su foglio da 45 francobolli stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.

Il bozzetto è stato realizzato da Fabio Abbati.

La vignetta raffigura un’atleta impegnata in una discesa libera, considerata la disciplina più rappresentativa dello sci alpino; alle sue spalle una caratteristica “porta” su cui campeggia la scritta “Cortina d’Ampezzo”. Sullo sfondo svettano le Tofane, un massiccio montuoso della catena delle Dolomiti orientali, mentre a sinistra è riprodotto il logo dei Campionati del mondo di sci alpino 2021.

L’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile presso lo sportello filatelico dell’ufficio postale di Cortina d’Ampezzo.

Il francobollo e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

Per l’occasione è stata realizzata anche una cartella filatelica in formato A4 a tre ante, contenente una quartina di francobolli, un francobollo singolo, una cartolina annullata ed affrancata e una busta primo giorno di emissione, al prezzo di 15€.

Il francobollo è un segno del tempo e nel tempo

 La sua forza discende da una duplice natura concorrente: quella di manifestazione di sovranità nazionale, vale a dire di tassa per accedere al servizio di spedizione e quella, non meno importante e imperitura, di testimone e narratore del nostro tempo.

 I francobolli sono pietre miliari che raccontano di eventi sportivi e culturali, città, opere d’arte, personaggi e vocazioni, capaci di sottrarsi al limite dello spazio, proprio perché in grado di oltrepassare il confine del tempo.

 In questa direzione, la strada che oggi, muovendo dal 1953 e passando per le Olimpiadi invernali del 1956 e i Campionati di Bob del 1966, ci riporta a Cortina d’Ampezzo, è un percorso di luci e memorie orientate al domani.

 Poste Italiane è presente, anche di domenica e con la neve, allestendo il servizio filatelico speciale relativo al francobollo emesso al MISE – serie tematica “Lo sport” e valore tariffa B Zona 1, pari a 1,15 Euro – celebrativo dei Campionati Mondiali di Sci Alpino, che si inaugurano oggi e che fino al 21 febbraio vedranno Cortina ospitare e far competere oltre 600 atleti da 70 nazioni per l’assegnazione di 13 titoli.

 Il francobollo, su bozzetto di Fabio Abbiati, è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

La vignetta raffigura un’atleta impegnata in una discesa libera, considerata la disciplina più rappresentativa dello sci alpino; alle sue spalle una caratteristica “porta” su cui campeggia la scritta “CORTINA D’AMPEZZO”. Sullo sfondo svettano le Tofane, un massiccio montuoso della catena delle Dolomiti orientali, mentre a sinistra è riprodotto il logo dei Campionati del mondo di sci alpino 2021. Completano il francobollo la leggenda “CAMPIONATI DEL MONDO DI SCI ALPINO CORTINA 2021” la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B ZONA 1”.

Il francobollo e la cartolina sono, ancora adesso, il modo più intimo con cui realizzare la connessione tra più persone.  In una parola, sono strumenti di condivisione materiale tra individui, prima, durante e oltre la configurazione dei social media.

Un tempo in divenire, da scrivere e descrivere con le nostre stesse mani, per viaggiare spediti al futuro.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share