13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Cronaca/Politica Sovracanoni idrici. De Menech: "Belluno rischia di perdere milioni di euro a...

Sovracanoni idrici. De Menech: “Belluno rischia di perdere milioni di euro a causa di una proposta di legge di Forza Italia a favore dei concessionari”

Roma, 31 ottobre 2020   «Un danno enorme per le amministrazioni locali. La Provincia di Belluno rischia di perdere milioni di euro». Il deputato bellunese Roger De Menech denuncia «il regalo ai produttori di energia idroelettrica da parte di Forza Italia». Il partito di Berlusconi, al Senato ha presentato una proposta nell’ambito di conversione del decreto legge 125/2020 – proroga dello stato di emergenza da Covid-19 – per sospendere durante tutto il pagamento da parte dei concessionari di tutti i canoni e sovracanoni legati alle concessioni idroelettriche.

«Si tratterebbe di una misura errata sotto tutti i punti di vista», afferma De Menech. «Da un lato, si farebbe un immotivato regalo a concessionari che stanno comunque fatturando e producendo, visto che l’emergenza Covid non fa venire meno l’erogazione di energia elettrica. E, dall’altro, si produrrebbe un grave danno sul bilancio di Regioni, Province e Comuni che grazie ai proventi derivanti da canoni idrici e sovracanoni Bim assicurano la copertura di importanti servizi per le comunità locali».

Il deputato ha già segnalato le criticità della proposta al capogruppo del Partito democratico al Senato, Andrea Marcucci, chiedendo di prendere le dovute contromisure.

«Vigileremo affinché nel percorso di conversione questa proposta venga bocciata», conclude De Menech, «perché mette in pericolo i bilanci delle amministrazioni montane».

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share