13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 11, 2021
Home Meteo, natura, ambiente, animali L’anno dello sciacallo dorato. Una coppia con tre cuccioli vive in Comelico

L’anno dello sciacallo dorato. Una coppia con tre cuccioli vive in Comelico

Ora è certo, in Comelico c’è lo sciacallo dorato. Le immagini di una coppia con tre cuccioli di circa 6 mesi sono state catturate dalle fotocamere agli infrarossi che un gruppo di appassionati e di cacciatori ha installato nei boschi di Santo Stefano di Cadore. Lo ha reso noto questa mattina in conferenza stampa Franco De Bon, consigliere provinciale delegato a caccia e pesca, affiancato dal comandante della polizia provinciale Oscar Da Rold, con il responsabile dell’Ufficio faunistico della Provincia Loris Pasa e il tecnico Stefano Vendrami. La letteratura sul tema fa risalire al 1984 il primo avvistamento in provincia di Belluno, nel Comune di San Vito di Cadore. Lo sciacallo dorato (Canis aureus)  è simile ad una volpe, con la quale talvolta viene scambiato, la sua taglia è un po’ più grande, una via di mezzo tra la volpe e il lupo. Una particolarità di questa specie è la monogamia. La coppia rimane insieme fino alla morte di uno dei partner. I maschi partecipano alla crescita dei piccoli e scavano anche la tana per proteggerli. Il periodo di gestazione dura 60 – 63 giorni come per il cane. I cuccioli del Comelico saranno adulti e diventeranno autonomi all’inizio del prossimo anno. Lo sciacallo dorato è un animale protetto in Italia

Share
- Advertisment -

Popolari

San Vito di Cadore. Prosegue l’iter di approvazione della variante

Venezia, 11 maggio 2021 Proseguono le attività di Anas (Gruppo FS Italiane) per il completamento dell'iter approvativo del progetto del miglioramento dell'attraversamento dell'abitato di San...

Sopralluogo alla sala operativa emergenze in zona aeroporto e al nuovo comando dei vigili del fuoco. Bortoluzzi: «Con il prefetto piena sinergia per concludere...

Sopralluogo, ieri mattina (lunedì 10 maggio), nella sala operativa emergenze, all'interno delle pertinenze dell'Arma dei carabinieri in zona aeroporto, e poi al comando provinciale...

Italia Nostra: sosteniamo i musei del territorio bellunese

La Sezione di Belluno presieduta da Giovanna Ceiner, partecipa alla campagna delle Settimane del Patrimonio Culturale di Italia Nostra segnalando sei musei territoriali da...

Nuova ordinanza per prevenire la proliferazione dei colombi in Città

Il sindaco di Belluno ha firmato una nuova ordinanza relativa a "Misure preventive contro la proliferazione dei colombi in Città" (ordinanza 139 del 10...
Share