13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Cronaca/Politica Nessuna violazione al codice deontologico. Archiviata l'accusa di Gidoni al direttore di...

Nessuna violazione al codice deontologico. Archiviata l’accusa di Gidoni al direttore di Bellunopress

Il Consiglio di Disciplina Territoriale dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto, nella riunione del 16 luglio 2020, delibera “il non doversi procedere per il presente procedimento, non ravvedendosi nei fatti in esame alcuna possibile violazione deontologica” nei confronti del direttore della testata Bellunopress Roberto De Nart, che ha immediatamente pubblicato sul giornale la precisazione inviatagli da Franco Gidoni, commissario della lega bellunese, che il 3 giugno 2020 ha segnalato la presunta violazione all’Ordine dei Giornalisti per l’articolo dal titolo “In Piazza Martiri si celebra la Festa della Repubblica. In stazione va in scena la brodaglia in salsa leghista

La foto a corredo del pezzo contestato mostra un gruppetto di manifestanti che comunque non sembra raggiungere le 50 unità – si legge nel dispositivo del Consiglio di Disciplina –  e  il tono del pezzo, salvo non trascendere nell’offesa o nella diffamazione, fa parte della libera critica politica, secondo la linea editoriale del giornale;
considerato dunque che non emerge alcun elemento, di fatto e/o di diritto, tale da
configurare un comportamento deontologicamente scorretto da parte di alcun giornalista;
ritenuta non necessaria l’apertura della fase delle sommarie informazioni per il motivo di cui sopra;
dichiara deontologicamente corretto l’articolo.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share