13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Sanità Aumentano i positivi Covid. Ma il 97% dei positivi in Veneto è...

Aumentano i positivi Covid. Ma il 97% dei positivi in Veneto è asintomatico

Il 97% dei positivi covid è asintomatico, non ha alcun sintomo. Lo ha detto il governatore Luca Zaia nella diretta di oggi, martedì 13 ottobre 2020 nell’illustrare il nuovo Dpcm che entrerà in vigore domani, 14 ottobre fino al 13 novembre prossimo. Fermo restando, dunque, l’importanza dell’uso della mascherina per fermare il contagio, il governatore ha tenuto a sottolineare che i positivi non sono malati e che quel 97% per ora non è chiaro nemmeno agli esperti.   I dati regionali del Veneto hanno fatto registrare 254 nuovi positivi rispetto a ieri, per un totale di 6.655 positivi. Nessun morto nella notte in Veneto, dopo i 7 di ieri.

Per quanto riguarda i dati provinciali della Ulss 1 Dolomiti, nelle ultime 24 ore sono emerse 31 nuove positività covid. Circa metà sono riferite a controlli di caso a seguito di positività in tre centri servizi del territorio. Come di prassi in tali strutture saranno condotti tutti gli ulteriori accertamenti previsti dal protocollo e le conseguenti azioni di isolamento, quarantena e sanificazione.

Per il resto della casistica un solo caso è riferito ai noti Comuni del Comelico e 8 all’area del Cadore.

Scuole

Il Dipartimento di Prevenzione, alla luce dell’impegnativa casistica in ambito scolastico ha comunicato al Dirigente scolastico provinciale il potenziamento del team medico dedicato al tema Covid-scuola, attivando un canale diretto di comunicazione delle attività scolastiche. A stamane le classi impegnate con casi di positività erano complessivamente 38, buona parte di queste classi sono relative alla zona Comelico-Cadore-Ampezzano e stanno rendendo necessario un forte potenziamento dell’offerta tamponi a Tai di Cadore.

Ricoveri

Rimane sostanzialmente stabile il numero delle persone ricoverate negli ospedali dell’Ulss Dolomiti, tutti in area non critica (26 a Belluno e 6 a Feltre).

Decessi

Nella notte tra il 12 e 13 ottobre è deceduta una paziente covid positiva di 89 anni ricoverata in Pneumologia Covid a Belluno e nella mattinata del 13 ottobre è deceduta una paziente covid positiva di 66 ricoverata in terapia intensiva. La direzione porge le condoglianze alle famiglie.

 

Drive-in Feltre

Dal 16 ottobre 2020 il drive-in tamponi di Feltre sarà operativo tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 in via delle Industrie – zona Peschiera nell’area dell’ex fabbrica Marangoni a FELTRE, con accesso libero per bambini, ragazzi e adulti sintomatici del mondo della scuola e rientri dall’estero.

Fino al 15 ottobre compreso continuerà ad essere attivo il drive in tamponi di Borgo Ruga , 34 – accesso da via Panoramica.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share