13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 24, 2021
Home Cronaca/Politica Maltempo. Il consigliere provinciale Bortoluzzi invita ad evitare gli spostamenti

Maltempo. Il consigliere provinciale Bortoluzzi invita ad evitare gli spostamenti

Massimo Bortoluzzi, consigliere provinciale delegato alla Difesa del Suolo e alla Protezione Civile

“Sono in corso temporali violenti su tutto il territorio provinciale. Invito la gente a rimanere dentro casa e a evitare il più possibile gli spostamenti, se non strettamente necessari”.

La raccomandazione è di Massimo Bortoluzzi, consigliere provinciale con delega alla Difesa del suolo e alla protezione civile.

Una colata detritica si è verificata sul canalone dell’Antelao, a Cancia. Al momento è sotto controllo e non risultano particolari criticità. Già domani (al più tardi lunedì) sarà necessario un sopralluogo sui vasconi per predisporre le operazioni di sgombero. Un’altra colata si è verificata sul Rudan a Peaio (Vodo di Cadore); in questo caso la briglia è stata completamente ricoperta dai detriti e ha costretto alla chiusura temporanea della strada (è la Statale 51 di Alemagna); dopo 10-15 minuti la strada è stata riaperta regolarmente e al momento non ci sono criticità di rilievo. I previsori Arpav ci dicono che almeno fino alle 20 la situazione non è destinata a migliorare. Poi i temporali caleranno di intensità sulle Dolomiti, ma persisteranno sulle zone prealpine.

Paolo Vendramini

Alle 16.45 di oggi una tromba d’aria ha colpito le frazioni di Nuova Erto e Polpet in comune di Ponte nelle Alpi.

“Ci sono danni ingenti al PalaMares – fa sapere il sindaco Paolo Vendramini dalla sua pagina Facebook –  e in alcune abitazioni. Ringrazio per il pronto intervento i vigili del fuoco, i volontari della protezione civile, la provincia, gli uffici comunali. Per segnalazioni ed emergenze chiamare il numero 3281003611”

 

I vigili del fuoco hanno ricevuto 520 richieste a livello regionale soprattutto dalle province di Verona e Vicenza.

Sono oltre 40 le chiamate dalla provincia di Belluno per danni d’acqua, cedimenti del terreno e frane. Questi i comuni maggiormente colpiti: Feltre, Sospirolo, Calalzo di Cadore, Belluno, Zoldo Alto, Comelico Superiore, San Vito di Cadore, Borca di Cadore, Feltre, Ponte nelle Alpi, Agordo, Cesiomaggiore, Falcade Auronzo di Cadore, Cortina d’Ampezzo.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Feltre: Aperitivo ad Arte. Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete

Palazzo Guarnieri apre al pubblico le sue stanze segrete. Mercoledì 30 giugno alle 18.30 tornano gli appuntamenti di "Aperitivo ad arte", con la possibilità...

Al via i lavori alla scuola primaria di Calalzo di Cadore

Sono stati consegnati mercoledì 23 giugno i lavori per il consolidamento della scuola primaria Guglielmo Marconi di Calalzo di Cadore. Il progetto - importo complessivo...

CortinAteatro. Musica, spettacoli e grandi ospiti per l’estate della Regina delle Dolomiti

La rassegna, coorganizzata dal Comune di Cortina d’Ampezzo e dall’associazione Musincantus, si svolgerà dal 17 luglio al 10 settembre e vede la collaborazione dei...

Lupo. Silvia Benedetti: “Occorre imparare a convivere, come in Abruzzo”

"Apprendo dalla stampa le dichiarazioni di Joe Formaggio (FDI), secondo cui il problema delle predazioni dei lupi nei pascoli regionali andrebbe risolto autorizzando gli...
Share