13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 28, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Premio letterario "Trichiana Paese del Libro": 3 appuntamenti, sabato 5 settembre i...

Premio letterario “Trichiana Paese del Libro”: 3 appuntamenti, sabato 5 settembre i vincitori

Il Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro” quest’anno compie trent’anni. Un importante traguardo che l’amministrazione comunale di Borgo Valbelluna ha voluto onorare, nonostante le difficoltà derivanti dall’emergenza sanitaria.
E per farlo ha invitato Tiziano Scarpa, scrittore veneziano, Premio Strega 2009, che ha proposto il tema Il coraggio di rischiare e scritto un breve testo di presentazione, molto efficace visto che sono arrivati ben 240 racconti da tutta Italia. Scarpa, quale presidente della Giuria, sarà presente alla cerimonia di premiazione del Premio, sabato 5 settembre alle ore 18.00 a Trichiana in Sala S. Felice, e decreterà la graduatoria dei dieci racconti finalisti, che scopriranno in quel momento la terna vincitrice.

A corollario del Premio vari gli eventi proposti: si comincia mercoledì 2 settembre ore 20.30 in piazza a Mel, con Telmo Pievani, docente universitario, filosofo della scienza ed evoluzionista che presenterà il suo libro Imperfezione (Raffaello Cortina Editore). «Mi fa molto piacere che quest’anno, per il trentennale del Premio, siamo riusciti ad organizzare questa serata in collaborazione con Raffaello Cortina Editore, la cui famiglia negli anni ’70 ha donato un fondo librario da cui è nata la biblioteca di Trichiana e promosso la nascita del Premio. Ringrazio Raffaello Cortina e spero davvero che ci possano essere altre occasioni», ci tiene a sottolineare l’assessore alla Cultura Monica Frapporti.

Secondo appuntamento con l’attualità e con Francesco Giavazzi, tra i migliori economisti italiani, docente alla Bocconi, al Mit di Boston ed editorialista de Il Corriere della Sera, venerdì 4 settembre ore 20.30 al palazzo Nuovo Oratorio di Lentiai. Si parlerà di occupazione, crescita e sostenibilità per l’Italia post Covid, analizzando le conseguenze della pandemia mondiale sull’economia e sulla società e delineando le possibili strade e le prospettive future.

La giornata clou della manifestazione sarà sabato 5 settembre, che comincerà con l’inaugurazione dell’Opera zero, in collaborazione con l’associazione Il Veses, alle ore 11.00 in piazza di Trichiana. Si tratta di un’opera realizzata da Paolo Moro, che rappresenta due libri contrapposti sui quali siede un libro che legge, pensata per rendere omaggio al Premio Letterario in occasione del trentennale.

Nel pomeriggio, dalle ore 16.00, al Parco Lotto – Trichiana, Paolo Rech, Jessica Da Rodda e Josef faranno divertire grandi e piccoli con spettacoli di burattini e arti di strada, tappa della rassegna Figuriamoci! itinerante nel Triveneto in questo periodo.

Alle ore 18.00 ci sposteremo in sala S. Felice – Trichiana per la cerimonia di Premiazione del Premio, mentre concluderà la giornata e l’edizione 2020 del Premio Tiziano Scarpa, sempre in sala S. Felice alle ore 21.00: lo scrittore con le letture sceniche tratte dal suo ultimo romanzo La penultima magia, coinvolgerà gli ascoltatori in un’esperienza profonda, quasi allucinatoria.

Un programma per accontentare interessi e passioni di tutti che abbraccia in sei appuntamenti scienza, filosofia, economia, arte, letteratura e teatro per i più piccoli.
Per informazioni, prenotazione obbligatoria causa Covid e programma completo: 0437 555274; biblioteca.trichiana@borgovalbelluna.bl.it; le pagine Facebook e Instagram – Borgo Valbelluna Cultura.

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Arrestato uno straniero di Sedico. Doveva scontare la pena di 2 anni e 10 mesi per rapina e lesioni

Nella serata di ieri, venerdì 27 novembre, i carabinieri di Pieve di Cadore con il Nucleo investigativo di Belluno, hanno arrestato Burlac Michail 19enne...

Sorpreso un locale a Pedavena con clienti in festa dopo le ore 22

I carabinieri della Stazione di Feltre, coordinati dal capitano Iannelli, hanno sanzionato il pub El Travo di Pedavena per violazione alle norme anticovid. I...

L’inutile proroga * di Michela Marrone

I commercialisti bellunesi si sono uniti in questi giorni alle richieste del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili al fine di...

Dissesto idrogeologico. Importanti lavori conclusi in collaborazione tra il Comune di Borgo Valbelluna e l’Unione montana Val Belluna

Anche quest'anno, nonostante l'emergenza COVID-19, nel comune di Borgo Valbelluna i cantieri relativi alla difesa del suolo dai problemi legati al dissesto idrogeologico non...
Share