13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Prima Pagina Emergenza Covid 19, aggiornamento Ulss Dolomiti del 27 agosto e modalità per...

Emergenza Covid 19, aggiornamento Ulss Dolomiti del 27 agosto e modalità per i tamponi

La Ulss 1 Dolomiti segnala due nuove positività rispetto a ieri.

Dal rapporto del laboratorio aggiornato alle ore 14.00, attestante la refertazione di 427 tamponi, emergono 5 nuove positività Covid:

• 2 coniugi rumeni recentemente rientrati dal Paese d’origine
• 1 giovane di rientro dalla vacanza in Sardegna già isolato e preso in carico per sintomatologia simil covid
• 1 soggetto di nazionalità kossovara, rientrato da questo paese
• 1 contatto stretto di un soggetto positivo afferente a un piccolo focolaio di importazione.

Come da protocollo il Dipartimento di Prevenzione, per tutti questi soggetti, dopo la presa in carico, ha allargato/attivato il contact tracing disponendo i provvedimenti contumaciali necessari e programmando i tamponi di controllo.

Oltre a ciò si segnala una “positività di ritorno” (terza positività dopo due negativizzazioni) di un’anziana ospite di una casa di risposo del territorio, risultata per la prima volta positiva in fase epidemica. Tale ripositivizzazione, come osservato in altre simili situazioni, non assume di regola particolare rilievo epidemiologico. Nella struttura saranno comunque condotte tutte le azioni di sanità pubblica previste per la situazione.

Nella mattinata sono state isolate 6 persone con sintomatologia simil covid e quarantenati 7 soggetti derivanti dal contact tracing.

Tamponi drive-in ad accesso diretto a Cortina per partecipanti Summer party:
A seguito della positività riscontrata in un partecipante alla Summer Fest del 20 agosto scorso a Cortina, per massima precauzione, le persone che hanno partecipato all’evento sono invitate ad eseguire un tampone di controllo in un drive-che sarà attivato appositamente dall’Ulss Dolomiti, in collaborazione col Comune di Cortina, domani 28 agosto 2020 dalle 14.30 e 18.30 allo Stadio del Ghiaccio.
I cittadini interessati dovranno presentarsi allo Stadio del Ghiaccio in auto, con mascherina e tessera sanitaria per la registrazione.
Il tampone sarà eseguito attraverso il finestrino abbassato senza necessità di scendere dall’auto. L’esito del test sarà comunicato, se negativo, via SMS al numero indicato al momento della registrazione, entro 48 ore dall’esecuzione del test. In caso di positività, il cittadino sarà contattato telefonicamente dal Dipartimento di Prevenzione per la presa in carico.

Tamponi per rientro dall’estero
Prosegue l’attività di esecuzione tamponi ad accesso libero presso il drive-in di Feltre a favore dei soggetti di rientro da Croazia, Spagna Grecia e Malta. Oggi sono stati eseguiti 53 tamponi a rientri dalla Croazia e 6 dalla Spagna.

Tamponi per rientro dalla Sardegna
In base alle disposizioni della Regione Veneto i soggetti rientranti dalla Sardegna possono sottoporsi in chiave volontaria a un tampone di controllo al drive-in di Feltre, senza prenotazione,
da domani 28 agosto con orario 7.00 -13.00, in via Borgo Ruga- accesso da via Panoramica.

Screening scuole
Continua con regolarità l’attività di monitoraggio degli insegnanti e degli altri dipendenti delle scuole da parte dei 53 medici di famiglia aderenti al progetto nazionale di esecuzione di test sierologici. Nel report di stamane risultavano testate circa 250 persone e prenotati circa 500 soggetti. Da lunedì 31 agosto, per il personale della scuola non assistiti da medici di medicina generale aderenti (vedi allegato) inizierà l’esecuzione di test sierologici su appuntamento (telefono 0439/883805 dalle 9.00 alle 13.00 mail screening.scuole@aulss1.veneto.it ) presso i 4 drive-in attivati dall’ulss Dolomiti: Belluno, Feltre, Tai di Cadore e Caprile Sono ad oggi prenotati circa 1.000 docenti-operatori.

Ospedale di Feltre
L’attività dell’ospedale di Feltre si sta avviando alla normalità. Oltre ai due casi noti già descritti, non sono emerse nuove positività nonostante un’ampia serie di tamponi somministrati a degenti ed operatori. Alla luce di ciò e delle valutazioni odierne, e dopo le necessarie attività di sanificazione prevista nel weekend, lunedì 31 agosto vi sarà sostanziale ripresa della normalità operativa per tutti i reparti ospedalieri.

 

 

Aggiornamento 27 agosto 2020 ore 16.00

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share