13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Auronzo di Cadore. Venerdì il focus sulla violenza di genere di Dolomitike...

Auronzo di Cadore. Venerdì il focus sulla violenza di genere di Dolomitike con la Questura di Belluno

Primo weekend di Dolomitike alle porte: si parte venerdì 28 agosto con una pedalata lungo la ciclabile Auronzo-Misurina, sabato 29 invece incontro con la Questura di Belluno dedicato al tema della violenza sulle donne. Rinviata per avverse previsioni meteo la Run4Dolomitike di domenica 30.

Tutto è pronto per il primo weekend di Dolomitike, la rassegna di eventi al femminile promossa dal Comune di Auronzo di Cadore in collaborazione con Consorzio turistico Tre Cime Dolomiti e agenzia E20, che prenderà il via venerdì 28 agosto. Primo appuntamento in programma è Pedalando con Dolomitike, la pedalata per famiglie di 10 km lungo la ciclabile Auronzo-Misurina che si terrà nella mattinata di venerdì, con ritrovo alle ore 9 dal FunBob, in località Malon, e partenze dalle 10,30 scaglionate secondo linee guida anti-COVID. L’arrivo, previsto nel tempo massimo di 1h e 45m, sarà all’Azienda Agricola Pralongo, dove si svolgeranno pranzo, lezioni di yoga, stretching, intrattenimento e attività ludiche per grandi e piccini. La manifestazione è aperta a persone di ogni età e animali domestici, ogni partecipante sarà libero di coprire il percorso all’andatura più opportuna al proprio stato fisico di preparazione. Una quota di ogni iscrizione sarà devoluta alla ONG Protection 4 Kids, organizzazione a difesa dei minorenni, che assiste i bambini e giovani vittime di tratta e pornografia online.

A seguire, alle 14:30, si terrà “Eye Contact”, evento ispirato alla celebre performance dell’artista internazionale Marina Abramovic: in uno spazio dedicato vi saranno varie postazioni in cui i partecipanti potranno sedersi uno di fronte all’altro, semplicemente guardandosi negli occhi. Un’idea che vuole valorizzare la consapevolezza di quanto la connesione visiva tra sguardi sia un potente mezzo di relazione e comunicazione, capace di superare, per intensità di emozioni, le “barriere” del distanziamento sociale che oggi, causa situazione sanitaria, siamo costretti a imporci.

Sabato 29 agosto, invece, sarà giornata dedicata al tema della violenza sulle donne. Protagonista la Questura di Belluno, che dalle ore 21 terrà una conferenza nella sala consiliare del Comune, con la proiezione di un breve filmato e l’intervento del Questore Lilia Fredella e del personale della Divisione Anticrimine. Al centro della discussione, in particolare, le nuove misure per il contrasto e la prevenzione della violenza di genere e degli atti persecutori nei confronti delle donne, con approfondimenti sulla nuova normativa “Codice Rosso” a cura del Sost. Comm. Laura Suelotto – responsabile della II Sez. della Squadra Mobile e del Dirigente UPGSP Federico Farris, che illustrerà le modalità operative in caso di primo intervento (Protocollo E.V.A.).

Prevista ugualmente per sabato, l’esposizione “Artigiane venete” in piazza Santa Giustina dedicata alle produzioni di una selezione di imprenditrici artigiane del territorio regionale, è stata rinviata al weekend del 5-6 settembre causa previsioni meteorologiche molto avverse. Per lo stesso motivo è stata posticipata a domenica 6 settembre anche Run4Dolomitike, la camminata ludico motoria a passo libero con ricavato a favore del centro antiviolenza Belluno Donna, che era prevista per la mattina di domenica 30 agosto.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Amministrative Lozzo di Cadore e Voltago Agordino. Il prefetto Cogode conferma i commissari prefettizi

Il prefetto di Belluno, Adriana Cogode, ha confermato, con propri decreti, i commissari prefettizi per la provvisoria gestione dei Comuni di Lozzo di Cadore...

Regionali 2020. Osnato: “Fratelli d’Italia è saldamente terzo partito in Veneto”

"A spoglio ormai concluso e con i numeri definitivi alla mano, possiamo considerare questa tornata elettorale per le Regionali 2020 un ennesimo, deciso, passo...

Super Zaia, 41 seggi alla coalizione di centrodestra e 9 al centrosinistra

I dati oramai sono consolidati anche se mancano alcune sezioni. La coalizione di centrodestra con Zaia presidente fa il pieno di seggi, 41 contro...

Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete. Giovedì il concerto esclusivo del pianista Alessandro Cesaro

Un evento esclusivo, una location unica. Per i 250 anni dalla nascita del compositore Ludwig van Beethoven Unisono propone una serata aperta a sole...
Share