13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 22, 2021
Home Cronaca/Politica Quindicenne perde la vita sull'argine del Piave schiacciato tra i massi. Allarme...

Quindicenne perde la vita sull’argine del Piave schiacciato tra i massi. Allarme per un ragazzino morso da una vipera

Argine del Piave a Santa Giustina

Belluno, 11 – 08 – 20 Attorno alle 16 la Centrale del 118 è stata allertata per un ragazzo 15enne rimasto incastrato tra due massi dell’argine del Piave in località Campo di Santa Giustina, nei pressi della cartiera Remo de Medici. L’equipe medica e il tecnico di elisoccorso sbarcati nelle vicinanze dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore hanno raggiunto il giovane, Alessio Bortoluzzi, di Santa Giustina (BL), che si trovava con tre amici quando è successo l’incidente. Il giovane rimasto schiacciato tra i due massi mentre arrivavano i Vigili del fuoco per liberarlo. Il personale medico, provvedendo al supporto vitale, ha quindi caricato a bordo il ragazzo assieme alla mamma, accorsa nel frattempo. Trasportato all’ospedale di Belluno, il giovane ha purtroppo perso la vita.

Alle 15.40 L’elicottero del Suem era volato al Rifugio Croda da Lago, nelle cui vicinanze un bambino di 11 anni olandese era stato morso da una vipera. Il bimbo è stato trasportato all’ospedale di Belluno.

L’eliambulanza dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano è invece stato inviato nel Gruppo del Sorapiss, dove lungo il sentiero inagibile sotto il Bivacco Comici, una ragazza di 29 anni di Mirano (VE), che si trovava con la sorella e un’altra persona, si era fatta male a una caviglia. Recuperata assieme agli amici, la ragazza è stata portata a valle e si è poi recata autonomamente in ospedale. Pronto a intervenire il Soccorso alpino di Auronzo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Aperta la nuova corsia di marcia della Statale 51 a Longarone

Venezia, 21 aprile 2021 - Avanzano i lavori nel tratto urbano di Longarone, in provincia di Belluno. Anas (Gruppo FS Italiane) ha aperto al traffico,...

Decreto riaperture. Ribon (Cna Veneto): “Il coprifuoco alle 22 d’estate sembra una incongruenza”

Marghera, 21 aprile 2021 - Torna la zona gialla e con essa le riaperture che dovrebbero iniziare con il 26 aprile prossimo: la ripresa delle...

Pulizia fontane. Addamiano: “Troppo comodo presentarsi a fine dell’opera e far credere che sia merito dell’Amministrazione”

"Un plauso convinto e un ringraziamento sincero a tutti i volontari del Servizio Civile Anziani e della Protezione Civile che, in perfetta coerenza con...

Cerimonia di apertura di Cortina 2021: il valore intangibile del primo evento live in era pandemica

Il ritorno sociale sull'investimento con il metodo SROI per misurare il valore extra-finanziario rispetto alle risorse investite. Ovvero, Quando le risorse investite generano un...
Share