13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti I borghi più belli d'Italia. Lunedì 10 agosto a Mel la passeggiata...

I borghi più belli d’Italia. Lunedì 10 agosto a Mel la passeggiata tra i palazzi del centro con cicchetti

E’ in arrivo un nuovo format dei borghi più belli d’Italia. Il Borgo dei desideri è un evento in cui i borghi diventano “luoghi dei desideri”.

In occasione della sera di San Lorenzo, lunedì 10 agosto 2020, si organizzeranno delle iniziative dedicate a chi visiterà il borgo. Per esempio si inviteranno le persone a visitare il borgo e scrivere il proprio desiderio e gettarlo nella Fontana del paese, che diventa così la “Fontana dei Desideri”. Oppure fissare il desiderio su una bacheca installata proprio per ricevere i post it di un sogno mai realizzato, o ancora appenderlo su un ponte come si faceva fino a poco fa con i lucchetti dell’amore. Il miglior desiderio sarà poi premiato con uno SmartBox che darà diritto a trascorrere un week end, in uno dei nostri Borghi. Anche per questo evento sarà organizzato un Contest Instagram.

Borgo Valbelluna ha aderito a questo format con il borgo di Mel presso il quale sarà proposta una passeggiata tra il museo e i palazzi del centro storico che possiedono tutti un pozzo, simbolo per antonomasia dell’espressione di un desiderio. La passeggiata si concluderà poi presso la Giazzera, l’antica Ghiacciaia del Paese, presso la quale ciascun partecipante esprimerà un desiderio. Ci sarà poi l’estrazione a sorte di un desiderio che vincerà un premio a base di prodotti locali.

La manifestazione proseguirà poi con i cicchetti in centro presso i vari locali. Due cicchetti con aperitivo sono compresi nel biglietto di 7€ a persona (gratis per i minori di 10 anni). Ci sarà anche la possibilità di cenare con cena a tema dell’evento. La partenza è fissata per le ore 17:30 di lunedì 10 agosto, presso l’ufficio turistico di Borgo Valbelluna in Piazza Papa Luciani a Mel.

La manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto delle normative per il contenimento del Covid19. L’iscrizione è obbligatoria. Per info e iscrizione si può telefonare dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00 al 3402803521, il sabato e la domenica allo 0437 544294 oppure mandando una mail a turismo.mel@borgovalbelluna.bl.it

L’evento è organizzato dal Comune di Borgo Valbelluna in collaborazione con la Pro Loco Zumellese, l’Associazioni Frammenti d’Arte in Valbelluna e i bar e ristoranti del centro storico di Mel.

“Questi eventi proposti dall’Associazione Borghi più belli d’Italia sono molto importanti perché permettono di raggiungere e poi di portare sul nostro territorio persone da fuori. Sono importanti occasioni per far conoscere le bellezze del nostro territorio sia ai visitatori ma anche ai nostri concittadini che magari non hanno ancora avuto la possibilità di visitare tutte le nostre bellezze. Il flusso di turisti quest’anno è davvero importante, principalmente di passaggio ma sono buoni anche i pernottamenti in questa fase complicata. Eventi come questo aiutano a creare momenti di aggregazione, svago e conoscenza” conclude Simone Deola assessore al Turismo di Borgo Valbelluna.

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share