13.9 C
Belluno
martedì, Novembre 24, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Parrucchiere, estetiste e tatuaggi: orari più ampi e niente obbligo di chiusura  

Parrucchiere, estetiste e tatuaggi: orari più ampi e niente obbligo di chiusura  

Il sindaco Jacopo Massaro ha firmato in mattinata il decreto che “liberalizza” gli orari di attività di barbieri, acconciatori, estetiste e studi di tatuaggio e piercing.
Fino al 31 dicembre 2020, queste attività potranno rimanere aperte dalle 7.00 alle 22.00 senza limiti massimi di orario giornaliero, e potranno anche derogare all’obbligo di chiusura domenicale e festiva.
Le uniche condizioni richieste per ampliare l’orario di lavoro sono il rispetto delle norme igienico-sanitarie previste dalle varie normative nazionali e regionali anti-Covid e l’obbligo di esporre in maniera ben visibile dall’esterno dell’esercizio il cartello con indicazione del cambiamento temporaneo di orario.

Share
- Advertisment -

Popolari

Pizzicati dai carabinieri due locali in Comelico con clienti dopo l’orario

Due locali del Comelico sono stati sanzionati per irregolarità sull'orario di apertura. Gli accertamenti sono stati eseguiti nell'ambito dei controlli da parte dei carabinieri...

Rinforzata l’Arma bellunese: 6 marescialli e 24 carabinieri da oggi in servizio

Una importante iniezione di personale nelle fila dell'Arma dei carabinieri. Da oggi prendono servizio in provincia 30 militari (6 marescialli, di cui 3 donne...

Cortina Fashion Weekend 2020: una decima edizione “responsabile” e dal risvolto benefico

Cortina d'Ampezzo, 23 novembre 2020 - Vuole essere un forte segno di fiducia nel futuro e di coraggio, questo Cortina Fashion Weekend 2020. Dal...

Campagna vaccinazione antinfluenzale: vi hanno aderito il 50% dai 60 ai 64 anni

L’Ulss Dolomiti, attraverso il Dipartimento di prevenzione ha completato la vaccinazione dei soggetti tra 60 e 64 anni che hanno aderito all’invito a vaccinarsi...
Share