13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 14, 2021
Home Cronaca/Politica Nuova ordinanza Zaia in Veneto: ammesso lo spostamento nel Comune di residenza...

Nuova ordinanza Zaia in Veneto: ammesso lo spostamento nel Comune di residenza e verso le seconde case

Luca Zaia – Presidente della Regione del Veneto

Fase 2 del Veneto. Nuova apertura alle restrizioni del governatore Luca Zaia, anticipate nella diretta Facebook di oggi. Queste le principali novità.

Dalle ore 18 di oggi 27 aprile – ha detto il presidente della regione – è ammesso lo spostamento individuale per attività motoria e all’aria aperta, anche in bicicletta o con altro mezzo, in tutto il territorio del Comune di residenza. Rimane il divieto di assembramenti, il rispetto della distanza un metro, con mascherina e guanti.
Da domattina è anche consentito, per i residenti in regione, lo spostamento sul territorio per raggiungere seconde case di proprietà o imbarcazioni di proprietà, per lavori di manutenzione.
E’ ammessa anche la vendita di cibo per asporto tramite veicolo senza l’uscita dei passeggeri.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Gara del gas. Indagato un sindaco e due amministratori di Bim Infrastrutture per turbativa d’asta

Belluno, 13 aprile 2021 - Con la notifica dell’avviso di conclusione delle indagini preliminari sono terminate le indagini dei finanzieri del Nucleo di Polizia...

Snow bike spring break 2021 in Nevegal di Alvaro Dal Farra

E' arrivata l'ultima neve di primavera e dunque non è ancora arrivato il momento di mettere in garage la snow-bike. Recentemente Alvaro Dal Farra...

Il Movimento Veneto che Vogliamo partecipa al presidio dei lavoratori Acc di fronte alla Prefettura

"Da tempo, come coordinamento bellunese de "Il Veneto che Vogliamo" insieme alla nostra consigliera regionale Elena Ostanel, seguiamo con una certa apprensione le crisi...

Operaio al lavoro sull’acquedotto in Val de Piero colpito da una scarica di sassi

Sedico (BL), 13 - 04 - 21 - Attorno alle 9.50 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato per un incidente accaduto all'interno...
Share