13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 10, 2022
Home Prima Pagina Dote Sport, uso palestre e campi periferici. Bogo: tre buone notizie per...

Dote Sport, uso palestre e campi periferici. Bogo: tre buone notizie per le associazioni sportive

Marco Bogo, assessore

Tre piccole buone notizie per le associazioni sportive del territorio; a comunicarle ai diretti interessati, durante un incontro in videoconferenza svoltosi ieri sera, è stato l’assessore allo sport, Marco Bogo: «In questo momento di grande crisi per le famiglie e per tutte le realtà produttive e associative, abbiamo deciso di dare alcuni segnali di sostegno alle associazioni sportive che operano in città e che, oltre a doversi confrontare con la sospensione dei campionati e delle attività, si trovano e si troveranno in difficoltà economica a causa del rinvio o dell’annullamento delle manifestazioni, con conseguenti problemi di sponsorizzazioni».

La prima notizia arriva dal Dote Sport: nonostante il blocco delle attività, per dare un ulteriore segnale di vicinanza alle famiglie e alle realtà del territorio, il contributo verrà versato per intero, e non subirà riduzioni per i mesi di mancato utilizzo.
“Dote Sport” è il fondo a sostegno delle famiglie per aiutarle con le spese di iscrizione di bambini e ragazzi alle società sportive che svolgono attività in territorio comunale. Nella maggior parte dei casi, salvo eccezioni previste dal bando per le quali il versamento viene fatto alla famiglia, il Comune di Belluno versa il contributo direttamente alle associazioni.
Contributo per intero sarà versato anche alle società che si occupano della gestione dei campi sportivi periferici.

Infine, i pagamenti per l’utilizzo delle palestre nei mesi di gennaio e febbraio – circa 6mila euro per ogni mese – per ora sono stati differiti a fine ottobre, in attesa di possibili ulteriori decisioni e sviluppi nelle prossime settimane.
Per consentire al meglio lo svolgimento dell’incontro in remoto, la riunione di mercoledì sera ha visto partecipare una ventina di associazioni sportive, e presto saranno coinvolte anche tutte le altre realtà del territorio: «Già da oggi – spiega Bogo – partiranno gli inviti per un’altra sessione di confronto con le altre organizzazioni, così nel giro di qualche settimana avremo potuto rapportarci con tutti i gruppi sportivi».

«È stato un incontro positivo, che ci ha permesso di dare alcune buone notizie e di raccogliere i dubbi e le preoccupazioni delle società sportive sul futuro. – conclude l’assessore – Una volta ascoltati tutti, ragioneremo con la giunta e il consiglio comunale per pianificare interventi che possano rispondere alle esigenze delle associazioni, e intendiamo portare la questione a tutti i livelli: le realtà sportive hanno un ruolo importantissimo sotto il profilo sociale, della salute ed economico, e per questo pensiamo sia necessario che tutti, dal Governo alla Regione alla Provincia, abbiano un occhio di riguardo per questo settore».

Share
- Advertisment -

Popolari

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...

Abbattimenti illegali, anche un’aquila reale. Tre arresti e due denunce tra il Primiero e il Bellunese.

È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di...

Synlab Italia acquisisce Salus e Belluno Medica

Belluno, 8 agosto 2022 – Synlab Italia, azienda leader nel settore della diagnostica medica, annuncia di aver completato l’acquisizione di due importanti società operanti...
Share