13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Prima Pagina Case di riposo. Nessun ospite è deceduto a causa dell'infezione Covid-19

Case di riposo. Nessun ospite è deceduto a causa dell’infezione Covid-19

Casa di riposo di Belluno “Maria Gaggia Lante”

Belluno, 26 marzo 2020 – “Nel nostro territorio provinciale stiamo seguendo dall’inizio del contagio 41 ospiti risultati positivi al Covid-19 presso le RSA territoriali, e attualmente sostanzialmente asintomatici e posti in situazione di isolamento. Nessun ospite è deceduto in Casa di riposo a causa dell’infezione da COVID – 19”.

Lo fa sapere una nota della Direzione Ulss 1 Dolomiti in relazione ad alcuni articoli apparsi sulla stampa locale.

“I pazienti vengono costantemente monitorati e seguiti dal personale sanitario, secondo le regole e le procedure del caso.
Nelle strutture residenziali è in atto una progressiva riorganizzazione per la potenziale gestione di riscontro di positività alla sorveglianza attiva.
Per quanto riguarda i dipendenti delle suddette strutture attualmente sono accertate positive 26 persone su un totale di 1.352 operatori, per le quali sono attive le misure di isolamento.

Nelle Case di Riposo nelle quali vengono accertate situazioni di positività l’Azienda ULSS fornisce DPI aggiuntivi rispetto a quelli già normalmente forniti data la situazione in atto.
Gli ospiti totali delle Case di Riposo sono attualmente 2.300.
Tutti i nuovi ingressi vengono sottoposti a tampone.

Allo scopo di seguire con attenzione l’evoluzione del contagio presso le strutture residenziali, l’ULSS 1 ha istituito un gruppo di coordinamento e di supporto così composto:
Sandro De Col – Direttore del Distretto n. 1 di Belluno
Alessio Gioffredi – Direttore del Distretto n. 2 di Feltre
Giampaolo Ben – Direttore delle Cure Primarie
Nicoletta De Marzo – Responsabile UO Promozione della Salute del Dipartimento di Prevenzione
Marco Dal Pont – Tecnico della Prevenzione e Coordinatore professioni sanitarie del territorio”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Traffico. Legambiente: Padova e Venezia tra le peggiori 10 città europee per costi pro capite connessi all’inquinamento atmosferico

I costi dell'inquinamento dell'aria connessi all'alto numero di automobili in circolazione e alla carenza del trasporto pubblico incidono sul portafoglio degli italiani più che...

Alpago. Peterle: per scuole e turismo i maggiori introiti dei parcheggi e dal contributo per la fusione dei Comuni

Buone notizie per le casse del Comune di Alpago, rese note in questi giorni in concomitanza con l’assestamento di bilancio approvato nell’ultima seduta del...

Nuovo DPCM: a Longarone Fiere si sta pensando al Forum della Gelateria in digitale

Longarone Fiere informa a malincuore che, a causa del recente Dpcm del 18 ottobre 2020 che sospende tutte le attività congressuali e convegnistiche, anche...

Capacitandosi. Lucia Da Rold: il Comune di Ponte nelle Alpi capofila di un progetto sui giovani, con una serie di laboratori diretti da artisti

Il Comune di Ponte nelle Alpi è capofila del progetto "Capacitandosi" per il biennio 2020-2021. Progetto che si inserisce nella programmazione dei Piani di...
Share