13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Rinvio mondiali Cortina. Berton: "Serve uno sforzo titanico per ricostruire l'immagine del...

Rinvio mondiali Cortina. Berton: “Serve uno sforzo titanico per ricostruire l’immagine del sistema Paese. Ripartiamo dai grandi eventi”

Lorraine Berton

Belluno, 7 marzo 2020 – “Cortina paga un conto salato per l’emergenza coronavirus. Il rinvio delle gare di Coppa del Mondo ci parlano di un Paese in crisi d’immagine ed è questa che dobbiamo recuperare al più presto con uno sforzo titanico, che metta insieme Governo, imprese e territori. Quanto a Cortina sono certa che saprà rifarsi alla grande con i prossimi appuntamenti. Proprio dai Grandi Eventi bisogna ripartire”.

A dirlo è la presidente di Confindustria Belluno Dolomiti Lorraine Berton che è anche coordinatrice nazionale del Tavolo tecnico Sport e Grandi Eventi di Confindustria.

“A fine gennaio a Belluno, in occasione della nostra Assemblea generale, abbiamo chiamato a raccolta tutti i protagonisti dei Mondiali 2021 e delle Olimpiadi per un confronto allargato e di orizzonte. Ho visto tanta energia e voglia di crescere. Questo è lo spirito che dobbiamo mantenere in questo momento straordinario”.
“A emergenza finita, dovremo correre ancora di più, puntando su una comunicazione forte e credibile, su un piano infrastrutturale – materiale e immateriale – straordinario, su un’offerta integrata sia sul fronte turistico che su quello della mobilità. Uniti ce la faremo, a condizione che dall’Esecutivo arrivi un segnale potente per l’economia e l’impresa. Di fronte a un piano choc, sono certa che ognuno farà la propria parte come prima e più di prima”, la conclusione di Berton.

Share
- Advertisment -


Popolari

Traffico. Legambiente: Padova e Venezia tra le peggiori 10 città europee per costi pro capite connessi all’inquinamento atmosferico

I costi dell'inquinamento dell'aria connessi all'alto numero di automobili in circolazione e alla carenza del trasporto pubblico incidono sul portafoglio degli italiani più che...

Alpago. Peterle: per scuole e turismo i maggiori introiti dei parcheggi e dal contributo per la fusione dei Comuni

Buone notizie per le casse del Comune di Alpago, rese note in questi giorni in concomitanza con l’assestamento di bilancio approvato nell’ultima seduta del...

Nuovo DPCM: a Longarone Fiere si sta pensando al Forum della Gelateria in digitale

Longarone Fiere informa a malincuore che, a causa del recente Dpcm del 18 ottobre 2020 che sospende tutte le attività congressuali e convegnistiche, anche...

Capacitandosi. Lucia Da Rold: il Comune di Ponte nelle Alpi capofila di un progetto sui giovani, con una serie di laboratori diretti da artisti

Il Comune di Ponte nelle Alpi è capofila del progetto "Capacitandosi" per il biennio 2020-2021. Progetto che si inserisce nella programmazione dei Piani di...
Share